@ Appuntamenti – ottobre 2011

Le attività della Società delle Letterate si sviluppano in

{tab=Eventi}
Aggiornato il 11-10-2011

 

7°Convegno Annuale Scienza e Società: un approccio di genere
13-14 Ottobre 2011
Area della Ricerca di Bologna–CNR
Centro Congressi –Sala 215, Via Gobetti, 101 –Bologna

Il convegno è organizzato dall’Associazione Donne e Scienza.

A otto anni dalla fondazione dell’associazione,il convegno annuale di Donne e Scienza è dedicato ad una riflessione sul le attività realizzate e sui progetti futuri. Con questo convegno l’Associazione DonneeScienza intende aprire un dibattito sul tema Genere, Scienza e Società, con particolare attenzione al tema degli stereotipi di Genere nella Scienza e nella Educazione.
Info: Associazione Donne e Scienza – www.donnescienza.it

 

 

Soggettiva 2011: Corpi eccentrici e Call for Blogger
29 ottobre – 5 novembre 2011
Bologna

Rassegna di cultura lesbica contemporanea, curata e organizzata da ArciLesbica Bologna all’interno del Festival Internazionale Gender Bender. L’edizione 2011 – Corpi eccentrici – continua il progetto di riflessione, condivisione e diffusione dell’immaginario lesbico…
Cos’è un corpo eccentrico?
Un corpo che non si conforma, che non si adegua e che non accetta i canoni prescrittivi del “normale”, del “bello”, del “desiderabile”. Canoni sempre più distanti dalla realtà dei corpi incarnati, e che, soprattutto in Italia, sono diventati pastoie per ridurci a oggetti inutili e decorativi. Parlare di corpi e soggettività fuori della norma è un modo per fare resistenza culturale, per non arrenderci, per produrre un pensiero altro, che veda nelle differenze l’espressione della bellezza e della potenza del lesbismo e della femminilità. Benvenute maschie, benvenute grasse, benvenute superfemme, benvenuti corpi non conformi: noi, per prime, possiamo essere il nostro strumento di liberazione!
Info: http://www.soggettiva.it/edizione2011/

 

Call for blogger – Soggettiva 2011
Hai un blog che parla di diritti lgbtqi, di cinema, di teatro, o di tematiche di genere? Richiedi il pass stampa per Soggettiva (Bologna, 29 ottobre – 5 novembre) e otterrai:
ingresso gratuito agli appuntamenti del festival;
possibilità di intervistare le ospiti (previo accordo con la direttrice artistica di Soggettiva);
uso gratuito della connessione wifi del Cassero, gay lesbian center
E’ possibile richiedere solo un accredito per blog. La redazione di Soggettiva selezionerà i blog in base alla frequenza di aggiornamento, alla qualità della scrittura e dei post pubblicati.
Per accreditarsi, basta mandare una mail a: about@soggettiva.it specificando: nome, cognome, telefono, email, ed indirizzo del blog.

 

 

Feminist Blog Camp
28-30 ottobre 2011
Askatasuna, Torino
A Torino, presso l’Askatasuna, il 28/29/30 ottobre potrete partecipare al Feminist Blog Camp (http://feministblogcamp.noblogs.org). Una tre giorni di condivisione, seminari, workshop, proiezioni, dibattiti, musica, arte, spettacoli, reading, cultura, di info tecniche, confronti sul desiderio e la sessualità, precarietà, migranti e molto altro. L’iniziativa è totalmente autofinanziata e sarà realizzata dalle e dai partecipanti all’insegna dell’autogestione.

Info: http://feministblogcamp.noblogs.org/

 

 

LA CURA DEL VIVERE
30 ottobre 2011, ore 10.00
Casa Internazionale delle Donne, Roma

Con il suo titolo quieto, La cura del vivere, e una Madonna in terracotta del Sansovino come illustrazione, il documento elaborato dal gruppo del mercoledì – di cui fanno parte Fulvia Bandoli, Maria Luisa Boccia, Elettra Deiana, Laura Gallucci, Letizia Paolozzi, Bianca Pomeranzi, Bia Sarasini, Rosetta Stella, Stefania Vulterini – pubblicato come supplemento della rivista Leggendaria n.89, propone un rovesciamento radicale dell’idea di cura. Non un destino femminile da cui fuggire, non una miseria da abolire. Invece un «prezioso tesoro» da mettere al centro della propria azione, una pratica deliberata, consapevole su cui scommettere. Per cambiare. In questo tempo di crisi tutto ha bisogno di cura, è il punto di vista del documento. Le relazioni, la terra, il mondo. In special modo la politica, a cui le femministe del gruppo del mercoledì da sempre dedicano speciale attenzione. «A noi è caro lo scarto, il resto che non si sottomette al mercato, il prezioso tesoro della cura» conclude il documento. «Confidiamo nel rovesciamento che si produce nel mettere la cura al centro delle relazioni tra persone e della politica. Vorremmo scommettere sulla nuova dimensione che si apre nell’esistenza, nel farne asse della vita e dell’azione».

Il numero, con il supplemento, si può acquistare online sul sito www.leggendaria.it

Info: http://www.casainternazionaledelledonne.org/

 

Festival dell’eccellenza al femminile . Il futuro di Ipazia
16 – 21 Novembre 2011
Genova

Il Festival quest’anno presenta una grande novità: l’esposizione delle Imprese e Aziende di Eccellenza che si sono distinte a livello nazionale ed internazionale che hanno alla guida donne. Saranno presenti le “imprese” che hanno come obbiettivo il contributo al processo di miglioramento economico e sociale del paese, privilegiando il rapporto lavoro, qualità della vita e cultura. La mostra nasce dall’esigenza di “dare corpo e volto” alle Donne Protagoniste della scena economica e produttiva italiana a cui il Festival idealmente da sempre si rivolge.
Il titolo LADY TRUCK: IMPRESE ECCELLENTI AL FEMMINILE vuole fare riferimento in modo provocatorio ai mestieri più difficili per le donne e per contrasto alla loro capacità e volontà di conservare i valori del Femminile come nel caso sorprendente delle Lady Truck – ossia le Donne Camioniste. Nella seconda parte del titolo si intende evidenziare un nuovo significato nella concezione e applicazione del termine Impresa che qui non definisce solo le aziende ma anche le attività e le iniziative di eccellenza delle donne nella Cultura e nel Sociale.
Info: http://www.eccellenzalfemminile.it/

 

 

 

{tab=Concorsi letterari}
Aggiornato il 11-10-2011

 

V^ Edizione Concorso Nazionale di Poesia
Città di San Giorgio a Cremano ( Na )

 

Organizzato dall’Associazione Artistico Culturale “Talenti Vesuviani”
in collaborazione con l’Accademia Universum Campania
L’Associazione Artistico Culturale “Talenti Vesuviani”, organizza un concorso letterario
aperto a tutti: italiani e stranieri.
In collaborazione con il Premio Nazionale di Poesia città di Casoria “Le Parole dell’anima” di
Francesco Gemito.
Il concorso è denominato:
«V^ Edizione Concorso Nazionale di Poesia – Città di San Giorgio a Cremano»
L’ADESIONE AL CONCORSO DI ISTITUTI COMPRENSIVI E SCUOLE MEDIE SUPERIORI CONSENTIRA’
LA PARTECIPAZIONE DI STUDENTI CHE IN CAMPO LETTERARIO MOSTRANO UN INNATO TALENTO.
TRA LE OPERE DIDATTICHE PRESENTATE IN CONCORSO, LA GIURIA SEGNALERA’ DIVERSE OPERE
LETTERARIE (tutte finaliste ex equo). Ogni studente o gruppo di studenti sarà accompagnato da un
tutor scolastico. Per gli elaborati in concorso non è prevista alcuna quota di iscrizione.

Info e bando: www.talentivesuviani.it


 

 

CASA TRIESTEConcorso letterario annuale intitolato a Elca Ruzzier – “Una donna da non dimenticare”
Casa Internazionale delle Donne, Trieste
Termine per la presentazione

del materiale: entro il 30 ottobre

La Casa Internazionale delle Donne di Trieste, la Sezione della Regione Friuli Venezia
Giulia della Società Italiana delle Letterate, indicono un Concorso letterario annuale
intitolato a Elca Ruzzier, “Una donna da non dimenticare”.
Elca Ruzzier ha lavorato molto per la nascita della Casa Internazionale delle Donne di
Trieste, ne ha condiviso gli obiettivi. Con questo premio vogliamo curare la memoria di
questa straordinaria donna che, nella sua attività quotidiana, ha saputo coniugare le
caratteristiche di impegno, solidarietà, apertura alle situazioni problematiche, carattere,
positività, che sono proprie di molte donne del presente e del passato. Donne che sono
lontane dai riflettori dei media e forse proprio per questo sanno essere presenti e attive
in situazioni complesse, nei contesti in cui operano.
Obiettivo di questo premio è diffondere la conoscenza e la valorizzazione di figure di
“donne da non dimenticare”, del presente e del passato. Donne che hanno avuto una
rilevante importanza nella loro attività, nel loro ambito specifico, nelle condizioni
storiche nelle quali si sono trovate ad agire, e hanno dato dimostrazione di capacità,
coraggio, disponibilità. Non tanto donne “famose”, quanto quelle figure di riferimento
all’interno di particolari contesti, come la scuola, la comunità contadina, l’ambiente di
lavoro, il volontariato, l’attività sociale e culturale, ecc.
Sarà dato ampio risalto al concorso e alle opere premiate sul sito della Casa
Internazionale delle Donne di Trieste.
Si concorre inviando una singola opera di lunghezza non inferiore alle 5.000 battute e
non superiore alle 14.000 battute spazi inclusi.
Sono ammesse al concorso opere inedite, in lingua italiana, slovena, friulana, o altre
lingue con traduzione in italiano, non premiate in altri concorsi.
Il concorso si articola in tre sezioni:
1) “Scritture soggettive”: lettera, pagine di diario, memorie, con al centro una
figura di donna “da non dimenticare”.
2) Saggio breve o presentazione narrativa di una donna della Regione Friuli
Venezia Giulia “da non dimenticare”.
3) Saggio breve o presentazione narrativa di una donna “da non dimenticare” di
altri luoghi nazionali e internazionali.
Premio: pubblicazione di una antologia con gli scritti vincitori.
Opere d’arte, diplomi e menzioni speciali per gli scritti selezionati.
La premiazione dei testi vincitori e selezionati, con cerimonia pubblica e lettura da parte
di un’attrice, si svolgerà in una apposita giornata presso la Casa Internazionale delle
Donne di Trieste (o altro luogo), nel mese di dicembre 2011.
REGOLAMENTO:
1) La partecipazione al Concorso comporta l’accettazione del presente regolamento.
L’Autore/Autrice garantisce la liceità dei testi inviati per partecipare al concorso
dichiarando di essere l’esclusivo/a proprietario/a dell’opera e che la pubblicazione non
violerà diritti di terzi. La partecipazione al concorso costituisce autorizzazione alla
pubblicazione dei testi vincitori.
2) Le opere devono essere inedite, in lingua italiana, slovena, friulana, in altre lingue, con
la traduzione in italiano.
3) La partecipazione al concorso è individuale.
4) QUOTA D’ISCRIZIONE:
La quota d’iscrizione è fissata in euro 15,00 e dovrà essere versata nel seguente modo:
versamento presso UNICREDIT BANCA – CENTRO COMMERCIALE IL GIULIA
c/c IT 13 F 02008 02263 000100595554, intestato alla Casa Internazionale delle
Donne di Trieste.
La quota di iscrizione al concorso è interamente devoluta al finanziamento delle
iniziative culturali e sociali della Casa Internazionale delle Donne di Trieste. In tale
modo il concorso contribuisce allo svolgimento delle attività di integrazione,
benessere, cultura, diritti, lavoro, svolte dalla Casa Internazionale delle Donne.
www.casainternazionaledonnetrieste.org
5) INVIO DELLE OPERE
Inviare un testo in 5 copie, anonime, in una busta chiusa per posta prioritaria (no
raccomandate) all’indirizzo: Concorso Elca Ruzzier “Una donna da non dimenticare”,
Casa Internazionale delle Donne di Trieste, via Zeffirino Pisoni, 3 – 34126 Trieste, entro
il 30 ottobre 2011, farà fede il timbro postale.
Allegare in una busta separata un foglio con nome, cognome, indirizzo, telefono, mail,
titolo dell’opera, e una dichiarazione in cui si attesta la proprietà dell’opera inviata,
nonché la ricevuta del versamento della quota d’iscrizione.
6) Premiazione
L’antologia conterrà i testi selezionati e premiati, in numero di 12, pubblicati da una casa
editrice di rilievo, con codice ISBN, invio a critici e giornali, presenza nelle librerie del
circuito e sul sito, e in almeno una fiera nazionale. Ogni autore/autrice riceverà
gratuitamente una copia del volume. Presentazioni del volume saranno concordate con
autori/autrici. E’ fatta richiesta ai vincitori di acquistare n. 5 copie del volume al prezzo
di euro 10,00 ciascuna.
Altri premi: opere d’arte, diplomi, menzioni speciali.
La Cerimonia di Premiazione sarà inserita nell’ambito della I edizione della
Manifestazione “Donne da non dimenticare” che si svolgerà a Trieste nel mese di
dicembre 2011.
7) Giuria
Il giudizio della Giuria è insindacabile. I/le componenti della giuria saranno resi noti
entro la scadenza del concorso.
E’ stato richiesto il Patrocinio della Regione Friuli Venezia Giulia, della Provincia di
Trieste, del Comune di Trieste.
Casa Internazionale delle Donne
Via Zeffirino Pisoni, 3 34126 Trieste

Info: www.casainternazionaledonnetrieste.org

e info@casainternazionaledonnetrieste.org

 

logo

 

Concorso letterario nazionale Lingua Madre

Termine per la partecipazione: 31 dicembre 2011

Il Concorso letterario nazionale Lingua Madre, ideato da Daniela Finocchi, prende spunto dall’iniziativa sviluppata da Regione Piemonte e Salone Internazionale del Libro di Torino da cui trae il nome.
Il Concorso è diretto a tutte le donne straniere, anche di seconda o terza generazione, residenti in Italia che, utilizzando la nuova lingua d’arrivo (cioè l’italiano), vogliano approfondire il rapporto tra identità, radici e il mondo “altro”. Il Concorso vuole essere un esempio significativo delle interazioni che stanno ridisegnando la mappa culturale del nuovo millennio e testimoniare la ricchezza, la tensione conoscitiva ed espressiva delle donne provenienti da “altri” Paesi. Una sezione speciale è dedicata alle donne italiane che vogliano farsi tramite di queste culture diverse, raccontando storie di donne straniere che hanno conosciuto, amato, incontrato e che hanno saputo trasmettere loro “altre” identità.
Le opere selezionate saranno pubblicate in un libro che verrà presentato nell’edizione 2012 del Salone Internazionale del Libro di Torino.

Info e bando: http://www.concorsolinguamadre.it/?page_id=5

 

Bando di concorso per la partecipazione gratuita all’Antologia poetica “Letè e Eunoè, flussi di poesia”
termine ultimo per l’invio: 10 febbraio 2012

Il progetto si sviluppa intorno ad iniziative che hanno attraversato molteplici aree culturali di recente immigrazione, dall’Est europeo all’Africa, dall’America Latina  alla Cina e che, a partire dal Salone Internazionale del Libro di Torino 2011, ha coinvolto scrittrici e scrittori della migrazione che scrivono in lingua italiana.
L’Antologia poetica “Letè e Eunoè, flussi di poesia”, presentando i testi poetici selezionati dalla Giuria, intende approfondire ed offrire alla lettura il codice espressivo poetico di scrittori italiani di origine straniera o di seconda e terza generazione che scrivono in lingua italiana e il loro apporto alla letteratura nazionale, si propone di sviluppare il tema della memoria e dei flussi del divenire tra passato e presente, anticipando le attese e il futuro colto attraverso l’attualità.
Il concorso è aperto a tutti gli autori di origine straniera per componimenti poetici in lingua italiana e inediti, intesi per tali testi che non siano mai stati pubblicati in volumi provvisti di codice ISBN.
Info e bando: http://www.lietocolle.info/it/bando_lete_e_eunoe_flussi_di_poesia.html

{tab=Premi di laurea}
Aggiornato il 11-07-2011

premio bergonzoni

Premio di laurea Renata Bergonzoni

Termine di presentazione della domanda: 31 ottobre 2011 entro le ore 12

La figura di Renata Bergonzoni e della sua opera giuridica, politica e sociale condotta per la conquista e la tutela dei diritti delle donne e per la loro emancipazione, vengono ricordate dalla famiglia attraverso l’istituzione del Premio di Laurea a lei dedicato.
L’iniziativa è organizzata in collaborazione con l’Associazione Gruppo Donne e Giustizia e con l’apporto delle associazioni femminili della Casa delle Donne di Modena.
La domanda di ammissione dovrà pervenire presso la sede dell’Associazione Gruppo Donne e Giustizia di Modena, via del Gambero 77

Info: http://www.cddonna.it

 

 


 

{tab=Riviste}
Aggiornato il 11-07-2011


LeggendariaMelo-drammatiche e supplemento La cura del vivere – n.89 del 2011

LeggereDonna – n. 152 del 2011

Marea – Tutto su mia madre. Luci ed ombre dell’essere figlie – n.2 del 2011

 

{tab=Dal web}
Aggiornato il 16-06-2011

logoLe interviste alle vincitrici del Concorso Lingua Madre 2011 (da meltinglab.it)

Fare ricerca sulla storia femminile nuoce alla carriera (da 27esimaora.corriere.it)

La lettura ad alta voce? per Sandra Petrignani aggiunge emotività alla parola scritta (da wuz.it)

 

{tab=Letture}
Aggiornato il 11-10-2011

logo

 

Poetiche Politiche. Narrative, storie e studi delle donne, a cura di Cristina Bracchi, Il Poligrafo 2011

Ave Mary di Michela Murgia, Einaudi 2011

Magnus di Sylvie Germain, Editrice Santi Quaranta 2011

Ocra rossa di Hind Haitham, Qulture Edizioni 2011

{tab=Call for papers}

Aggiornato il 30-09-2011

 

Attraverso i confini del genere

Termine per la presentazione dell’abstract: 30 settembre 2011
Università di Trento

Da oltre trent’anni il concetto di genere ha varcato la soglia del dibattito accademico e politico, per indicare il carattere socialmente costruito dell’esperienza della maschilità e della femminilità e delle disparità che segnano le relazioni tra uomini e donne. Con la progressiva istituzionalizzazione del concetto di genere, questioni storicamente marginali sono venute ad acquisire una visibilità crescente nel dibattito pubblico e scientifico. Tuttavia, proprio questo graduale divenire convenzionale della prospettiva di genere comporta il rischio di stemperarne la valenza critica e la capacità di interrogare i fenomeni sociali, prospettando dai margini pratiche di resistenza al discorso dominante.

Info e bando: http://events.unitn.it/genereconfini

 

 

{/tabs}

data:image/jpg;base64,/9j/4AAQSkZJRgABAQAAAQABAAD/2wCEAAkGBhQSEBUUEhQUFRQWFRgVFhYWFhcYFxYXGBgXFx4bGBUaGyceFxslHBcXHy8iIycpLCw4Fx4xNTAqNSYrLSkBCQoKDgwOGQ8PGiwkHyUqKSwtLCosKSwqLC0yKSwpKSo0KSkvKSkvKiksLCktKSkpKSwsLCwsKSkpKSwsLCovKv/AABEIAJUAoAMBIgACEQEDEQH/xAAbAAABBQEBAAAAAAAAAAAAAAAAAQMEBQYCB//EAD8QAAIBAwIFAwEFBQYEBwAAAAECAwAEERIhBQYTMUEiUWEUBzJxgZEjQlKhsRYzU2LR4RfB8PEkNENjcpOi/8QAGgEBAQADAQEAAAAAAAAAAAAAAAECAwQFBv/EACwRAAIBAgUBBgcBAAAAAAAAAAABAgMRBBIhMUFRImFxgbHBBRMjMpGh4fH/2gAMAwEAAhEDEQA/ANXbcl3MEyugR9Lhhvt+h3re3FtrjKt+8MH86fxS1pjSjG6RErHmHHeEtayZGD2ZSNs49/8AeuuE3Tli041Qtn9kM4jyO6KSRn4r0G/4THMB1Fzjsfaqq05X0sQzApj0gDcH5rgqUKsH9O1mLFTLbxrbsNKv1PVExXBxt3zv4P607acFYxdRAI2zkLn07eVbOw+D2rR2XCEjTTuwySNWDjPgbdqdNkAMKAB5XGx/0rasLmSzFsR1cqF0sGB7lskbDvkdzmi2kZl1K4wCdguQT53znvS3Fw0QJIjVdtyzf0C/yFUFzdyJIGjEgMuwjEZxjbLvnsAN9sV2XasWxNt7s3PpmHTUsyiMMdUmkkEsRuqn+Hz5NZ48GWK8jmiHTEsjxrgDCjGjUoHYHuB4q9ubQRfckwWBZ2KqSE8nPfckAY7k1B4skuIHkCjEyKikYOM53A+72FYZm9JLf9At+LcEaURszHqRkD09jnAJ9wfOatrKAqgBYsR5Pf8A3p1kyMGu8VkqaTzECiiitoCiiigClpKWgCiiigEooooAooooArkrXVFARbsog1kZI7YGWJPhR5JqknvJYD1CpcEfvH1IMk41Ab/NaRkB71C4vGDEwOBnCgnsCSAP61qqQclo9SlDYJJMTMRkDHoXG5G+MH2zn5p/jkwkmtEU5DSFzg+F9x+v86ncNsxCoVGB1MTkgknHfz47flVdw7Ml/I3pMcY0r6cYffUc+c5O3xnzWmlH5S7Tu3uDTgUtIKWusgUUUUAUUUUAUtJS0AUUUUAlFFFAFFFFAFFFFAFNyqD3GfP5jtTlBoDN8cvZURwFAbBMbghjqzt6TjBI774pjk7WsIGlSXYyMynIy57Aj27VL4/waW5DR5RYyBpYZ1g/vH27bD8arOXrc27fRrINcA1ISP7yFjkBsdmXOPzBrllGbldbfsuljYg0uqqXjXMAgX3bGfgD5NYW5+0aUscMAO2MYrKdeNPRnbh8BWrrNFaHqmqjNeccN+0B87+r3U/8mrecOv1mjWRDlT+o+D81lSrxqbGGJwdXD/etOpMooorccgUtJS0AUUUUAlFFFAFFFFAFFFFAFFFFAJis3zBwI9aO6iVDJH97JIJTB+62cAjfxWlqk5zuGSxuGXZhGcfntWMtjOEc0lHqzzPmrjBfJyfU2ce5/wBAKxmd6fvbhmPq7+3+3ii3tGbfH67V5SfLPvqVNU4qKJdnJjf8a9J+y/iBYTRnsCHH57H+lecImkbeN9q0HJ3My2jOTGzuwAGDsBnz5rCjJRqZjR8VipYWXkeyg0tQ+E3hlhjkIALqG9JJG/sSNxUyvZTufChS0lLVAUUlJqoBcUUZoNAFFQ5+KRocO6KfZmA/qaZfmCAd5ov/ALF/1qXMssmrpFlRVBcc6Wqf+srf/DVIf/wDVtw+8EsauFZQwyA40tj5Xx74+aXuV05xV2mkSaKKKpgFR76zWWNo2+66lT+BGKfzQaBO2qPBuMcHaGcwTAhh9x9hrTwynsaE4XI22QB817TxbgkNymiZFcdxnuD7hu4P4Vn/APhpAD6ZJ1X+EOCPyJGRXnVMLK/Z2PpsP8Yhl+po+7Y85teFu8ixR5ZycYHb8SfYV6VH9n1vpGzK+AGZGxqI875FW3B+W4bbPSTDHuxOpj+LHerUCt1LDKK7WpwY/wCJyxDUYXSX7G7WDQirnOkAZOBnHwNv0p6gCiurY8gWkNBNNSy4BJwAASSTsB8mqBjiHEUhQu5AAwPJJJ2AAG5JOwA3NZi95suEvbe3EChZcN6mzIEyckhdlIAJ7nzU2w/8VILl/wC6TP06nsfeZgexI2X2G/nZrgNn17mS9bsV6Vvn/CXu+P8AOc4+Me9a229jspxpwzOavZP88Ly3ZrK5JozULinEVgieWQ4VASff8B8nt+dbDjScnZbmR+0fiBZY7OIBppyBjGcJnyfGSO/gK1aHgHLkdtAkahTgeptIyzHux/62FY/km7Sa4mvbl1EjErGrbaE7ZBO3b0/r71tX5jt1GTKn5HP9M1qhq8zPSxWalFYaKemr75fzYskiA7V0BUW2v0kjEin0EZBIK7Z9mAIH40lpxOOUkRujFcagrAlc9sgdq2nmtMmiimJZwoJYgAdySAB+ZrmK9Rl1qylf4gwI/XtQajkrgbnYAZye351VcI48LnLRITCCV6jenWR/AvcjPk4qn5s4l15EsYnA6o1TuGHohHcZzjU3b/vWisREirHGUCqAqqCDgD4rFSu9DfKkoU1KW727l18+BvjvGVtYGmdWYLgaVGSSTgAfnUrh10ZI1cqULKGKN3XIzg/IrpJlYkAgkYyMgkZ7ZFdPKFGSQB8kCsuTTdZbW16/weoqp41xxbe3acgui4LaSM6SQCQexxntU+GYMoYbggEfIO+aX4Di0s3BIpM1DueIxx/fdV2zuRnA849qicF48lymqPVjJxqABYDbUB30nwT3oMssua2nUtmO1ZTjNx9TcCzX+7UCS6IP7n7sWfGo7n4HzVnzHxwWsDSEamPpjQd3kbZVH41Wcu8rskZNw+t5G6kqjYM58Of3wOwGwHt2rGTu7I6KMVCLqy8F49fL1sTZ4fqR019Nv2Yjbqj+BPZPBPkbDbJq4jhAAAwBjAA7AfA/Su1WnAKyOZyurcHLNXnXM943ELxLGI/skOqdh/l7jPx2/E/Farmu8mjtXNujPKRpUKMlc92x8D/lWZ+zSz6CuJY5Unkb9+N8FAMjD4x3yTk5rVNttRPSwkVTpyxO7WkV39bd3qbm2tFRFRRhVAUDwANqdIA+P5V2oqs5iika1mWIftDG4T5JGMD5rZsjzorNJJvfkobLijXsryKjPbxtphGVCSyDvI5J3APYYPvucYs+C8F6Uk08hBlmYM+nZVVRgKM98DuT3/pS8kcS6dokLW9wJUyCvRbByxOdZwo7+SKnXfFJPqAlxEyW5UMrLmRWf+GUqPSPjsfc1hFqybO+tGSqTpwskvDVL1vuR246kvEOhOgaJ41a3LLlXb1ajg9yewP+Xb71WXHBbWtk+uKPooMrFpGktnIGn5JpjinDhdz2zIp0wyGQyEEZGNkUHc5OCfAx7nFVv2mWM0kUPSR5EWTVIqjJIAGCQNyPvD86km0my040qlSlG9lzryvdknkrlhEt+rNHGZZj1SCi4QHdVUY9IA3x81M5n4jHZwF0iTqsdEKqi5Mjduwzt3/71Lh4s8ijpwSg/wDur01X8c+psf5R+dZ/mOymPEraVonlgiXP7MasSercrn30/pVfZh2SQ+tiHKrtq7X3ttH2Lzlbgn00AD+qaQ9SZ+5Zz338gdhWe570TTW1uq5Mk46jAfuqBldX4Ht4/lWnknkdSdLxIBk/4rADsqDIQ/OSfbHeqGxsZLi5WdYTCkaFIjKBqUMSWcRZzqOcZc4HsSaNdnKiUKjVV158X/NtP8RYcx2f1CLaJ6VcqZSOyQqc/kW0gKPxPimeJ8YdplsrTAfSDJJjKwRgDx2LkYwPwq7kh6UTlFLMFZvdncLkZPkkgCslyLZzCJ2aN0mmlZ5ZZVxtnbSp3Y9zvsM+e1SX3aEpOPynJ7R2XVvl+CXojri1urOnD7cnXL67mXJMgiGCdT9yzdvj8xWyhgVFCqAqqMADsAPFYjkq+iWW7klYLO87LobJkCJ2GkZYkk5274q/43bzXFvKFBTMbBEJwzEg41kfdHsufbPtSD0uXExtONJvRbvq3u/byKvhb/X37Tne3tSY4fZ5f3n+cePyrYSyBQS2AAMknsPnNZDkidoLNIWt5xIpbUOmQCSxOdZIUDGB38VpEs2kIabGAciMbqD4LH98/oB7easNrmGLS+a4r7Y6Lw6+e5Is5i66ipUE7A9yPcjxn2O9S65C11Ww4yBxbiMVvC007aI0ALMQTgZA7AE9yO1QuE81WtyWEMoZkGp1KujhT50OoOPnFN888Gku+HzwRadciBV1HSudSnc4PsfFVHDOXrp70XVyIY+nam2jSJ2kLajks7lVx8DHmoyWLvgfOFtdnFvIX9OrPTlVcZA2ZkAO58GpfC+LxXMfUhfWhZlzgj1K2kjBGdiCKyf2c8sXVkqxzqNKx6dS3csqk6gfTbsoSPbyN9vmnuROEX1oot5ooOiHlfqLMzSZdy4GjQBjfHegZfQ8yW72rXSyZgQOWfS/7hIb041HBB8UxxHm+0gETSS46yl4tKSOXUBTkBFJ7Mv61Scl8AvIITaXMNubcmYl1mdnPUZm0lNAGPVg70vOfKs81xaSWyrogWVSouHtiA4QLokjUsANJ2GPAowXnEubLW3jjkmlCrLjpjS5d9gdowpfsR4280Tc22iWwuWmVYWOAxDAs2SNIQjUWyCMYztVLxTl2661pdwLE00ELQvDNK5UhwMlZ9JYuDn1Eb13x7gF3cxWs2Ldbq2nMwi1O0DbFdJfTqzgj1Y71CloOcrT6Zrnq4hRgjMUkUqxwMFCocH1Dx5FdDm61+nNwZCIVcRlmjlXDEgAaWQNuWG+MVTcy8Gvb3hssUkcEc7yRlVSVyoRGRvVKUHq2PYe1RuKcr3U/C5LfSFmMyOoku5ZwVV0beaRdS/dIxg/zq3JY1/F+KxW0XVmbQmVUnBO7EKBgAnckCk4txeG1iM07aIwQC2GO7HAGFBJOdu1ZrmThN9e8OeJ4oI5+rGyqszMhVHV93KAg7EYxRzLwe9vuHPFJHBHOZo2VUncoUR1Y5kKAgnB7D2NB4ly/ONqLY3LSFYA4Qu8cq4YkD7rIGxuN8YqSONwGZYRIDI8XXVRk6ogcawwGCP51luKcq3Nxww27IBIbiN9Ml1JcAorqxzNIursD6cY/Wk4ByDLacS6qPrtFgkjhRmOuLW4fpjbdAckEnbOPG4FxwznexnnWKGTMzg4XoyqxAGSSWQYGB3JqwuOYreO5jtXlUTyjUkeDkjfzjA+6e58VmOAcI4gl/Lc3ENs3WYKXE7loYF7Rxp0wDvudxk1C4pyHeTSXNz1YknaeOWBNJbSLfPSHW7oCC2oBSPVQp6QIxXQWm7ctpGoANgZAOQDjcA+RnzT1UgUUUUKR7q5VEZ2OFVSzE+AAST+QBrP8n86Lfh/2Twsmg6HIJaOQakkG33WGf0qy5l4H9XbPAZGjWTAZlALFcglRntkDGfmq3hnI8VtdrcQNKuIui8bO8gdQQV9UjErpxsBt8VCE3lXmIXtv1ghQdSSPSTqP7NymcgecZqLzfzf9D0f2YkM0hjGZUiVcKWyzvsBtimeWOTJLJsLdyvDqkboNHGF1SEsTqA1bEnzU7jvLKXUls7n/wAvKZQukEOShTDZ8b5oUq+Nc/fTwWshiVmuSVA+oiCIQpbef7jDbGQcUnGPtDS1htJZYjpuWIbpyLKIgAWLakyJABv6fY+1TeZeTluhb6ZDCbdy6aY43XJUrgo404wTtiiblAP9IZJS5tWdv7tFEutGjIZFAVRhuwHihBjl/n2G8u54IFJWFFYTZGmTLafQMZKgg+rziqE/bXbfSGbpydUPp+nyNRX/ABA+MdPA7++1anhnKMdvdPPEdIaCOARBQERYiSMY381V/wDDOH6A2mo6jG0X1GheqEaXrafbGqoUt/7Sj66O00HL25uNeRgYbTp04zn5zWbj+12AwXL9NhJbsQYSwzIvU6etHxgjPcYyPzzWl/syv10d3rbUlv8AT6MDBBbVqJ75rPX/ANktvLa9FnfWJZJUmCjWvVfWyY7MnwfbNUhoBzGPr1tNBy1v9RrztjXo06cZz5zS8r8xC9gMoQoOrJHpJBP7Nymc4847Uf2cH1y3mptS2/0+jA04169We+fFV/LPJclk/pu5Xh1SP0GjiC6pCWJ1Aa9ic96AZ5T5++tmKLCqKOpubmJpP2baf7gesA+/atkKyfK3I5snytwzx5kOhoYgcyMWP7UDXgE9s4rWCqAxRppaKFExRilooBMUYpaKA4Z6TXRRQxkHUo6lFFUqDXSh6SihORdVJrpKKiAuujqUUVSih6NdFFALqpNdFFQgBqXVSUUAaqC1FFAAal1UlFCn/9k=
PASSAPAROLA: Facebooktwittergoogle_pluspinterestFacebooktwittergoogle_pluspinterest GRAZIE ♥
The following two tabs change content below.
La Società Italiana delle Letterate (SIL), fondata nel 1995, è costituita da circa duecento scrittrici, insegnanti, studiose di varie letterature, giornaliste, ricercatrici e operatrici culturali di diverse generazioni e provenienti da varie regioni. Siamo tutte naturalmente appassionate di libri e di storie e in quanto letterate ci consideriamo innanzi tutto lettrici.

Ultimi post di SIL - SOCIETÀ DELLE LETTERATE (vedi tutti)

Categorie
0 Comments
0 Pings & Trackbacks

Lascia un commento