O i figli o il lavoro

O i figli o il lavoro di Chiara Valentini (Feltrinelli 2012)

Dalla quarta di copertina
[…] Chiara Valentini racconta per la prima volta nel suo complesso questa realtà dura e preoccupante, dando la parola da una parte all’altra d’Italia a manager e donne delle pulizie, a pubblicitarie e a operatrici dei call center. Ma anche fra le mamme lavoratrici qualcosa si muove. Dai siti, dai blog e da nuove associazioni e movimenti chiedono rispetto e diritti, compreso quello della maternità universale. E cominciano a portare in tribunale aziende e amministrazioni pubbliche che le discriminano perché madri. Prefazione di Susanna Camusso.

Dalla recensione di Lorella Reale
O i figli o il lavoro, il nuovo libro-inchiesta di Chiara Valentini, giornalista e saggista di lunga esperienza sui ‘temi di genere’, fa pensare fin dal titolo che si parli di ingiustizia, ricordando il minaccioso dei rapinatori di strada “o la borsa o la vita”, ma certamente ci si sbaglierebbe a credere che i fatti raccontati, le testimonianze, i dati e le statistiche di sindacati, enti di ricerca e gruppi di studio principalmente composti da donne riguardino esclusivamente loro, le donne appunto. […]

Leggi la recensione

PASSAPAROLA: Facebooktwittergoogle_pluspinterestFacebooktwittergoogle_pluspinterest GRAZIE ♥
The following two tabs change content below.
La Società Italiana delle Letterate (SIL), fondata nel 1995, è costituita da circa duecento scrittrici, insegnanti, studiose di varie letterature, giornaliste, ricercatrici e operatrici culturali di diverse generazioni e provenienti da varie regioni. Siamo tutte naturalmente appassionate di libri e di storie e in quanto letterate ci consideriamo innanzi tutto lettrici.

Ultimi post di SIL - SOCIETÀ DELLE LETTERATE (vedi tutti)

Categorie