Camilotti Silvia

Mi occupo di letteratura italiana contemporanea, in particolare di quello spicchio che vede in numero sempre crescente autori e autrici stranieri immigrati in Italia, paese in cui hanno intrapreso la strada della scrittura creativa. Li leggo, li studio, li promuovo sia in ambito accademico che extraccademico perché penso che abbiano molto da dire agli italiani ed alle italiane e possano indicar loro una strada necessaria da intraprendere, quella della conoscenza e dell’incontro dell’ “altro”, oramai nostro vicino di casa, compagno di classe dei nostri figli, collega.
L’attenzione in particolare alle scrittrici ha sempre caratterizzato le mie ricerche.

Tra le pubblicazioni, Lingue e letterature in movimento. Scrittrici emergenti nel panorama letterario italiano contemporaneo (BUP 2008), Roba da donne. Emancipazione e scrittura nei percorsi di autrici dal mondo (Mangrovie 2009) e con Stefano Zangrando Letteratura e migrazione in Italia. Studi e dialoghi(Uniservice 2010). Il suo ultimo lavoro è Ripensare la letteratura e l’identità. La narrativa italiana di Gabriella Ghermandi e Jarmila Očkayová, BUP, Bologna, 2012

PASSAPAROLA: Facebooktwittergoogle_pluspinterestFacebooktwittergoogle_pluspinterest GRAZIE ♥
The following two tabs change content below.
La Società Italiana delle Letterate (SIL), fondata nel 1995, è costituita da circa duecento scrittrici, insegnanti, studiose di varie letterature, giornaliste, ricercatrici e operatrici culturali di diverse generazioni e provenienti da varie regioni. Siamo tutte naturalmente appassionate di libri e di storie e in quanto letterate ci consideriamo innanzi tutto lettrici.

Ultimi post di SIL - SOCIETÀ DELLE LETTERATE (vedi tutti)

Categorie