Scarcia Luciana

Nata alla fine del 1950, vivo la vita a due a due: due lauree (in Lettere moderne e in Lingua e letteratura tedesca); due matrimoni; due figli; due luoghi d’identità (Taranto, per nascita, e Roma, dove vivo)…
A lungo impegnata politicamente (dal Manifesto al Pci e per un anno iscritta al PD). Insegnante, ora in pensione, molta attività di ricerca e formazione, per 3 anni docente a contratto integrativo (Educazione degli adulti) presso la Facoltà di Sociologia La Sapienza, con vari saggi pubblicati. Dal 2002 al 2007 ho insegnato in carcere. Da 10 anni sono responsabile di Laboratori di lettura e scrittura a Rebibbia, dalla fine del 2007 svolgo questa attività come volontaria dell’Associazione “A Roma Insieme-Leda Colombini”. Frutto di questo lavoro sono 6 pubblicazioni di antologie di racconti scritti dai detenuti (1 anno anche detenute), di cui le ultime tre pubblicate da Sinnos Editrice.
Collaboro anche con l’Associazione “A buon  Diritto”, diretta da Luigi Manconi, e ho una rubrica “Scrivere al fresco” in uno dei due siti dell’associazione: www.innocentievasioni.net
Faccio parte del gruppo delle Persone Libro dell’associone Donne di carta.
Mi piace scrivere, oltre che leggere, ma intendo continuare il mio impegno in carcere indirizzandolo verso progetti formativi scuola-carcere, che coinvolgano detenuti e studenti in attività di riflessione e confronto usando la scrittura.

PASSAPAROLA: Facebooktwittergoogle_pluspinterestFacebooktwittergoogle_pluspinterest GRAZIE ♥
The following two tabs change content below.
La Società Italiana delle Letterate (SIL), fondata nel 1995, è costituita da circa duecento scrittrici, insegnanti, studiose di varie letterature, giornaliste, ricercatrici e operatrici culturali di diverse generazioni e provenienti da varie regioni. Siamo tutte naturalmente appassionate di libri e di storie e in quanto letterate ci consideriamo innanzi tutto lettrici.

Ultimi post di SIL - SOCIETÀ DELLE LETTERATE (vedi tutti)

Categorie