Programma

Ecco il programma del convegno Terra e parole: donne riscrivono paesaggi violati.

Qui trovate come raggiungere L’Aquila e le sedi del convegno e sugli alberghi convenzionati, mentre qui trovate le bionote delle partecipanti.

Le iscrizioni si aprono il 1 ottobre. Ecco tutte le informazioni su come iscriversi.
Per informazioni scrivere a eventi@societadelleletterate.it.

Scarica il pieghevole

Convegno nazionale della Società delle Letterate
Terra e parole: donne riscrivono paesaggi violati
8-10 novembre 2013

8 novembre
Aula Magna del Dipartimento di Scienze Umane
Università dell’Aquila (Viale Nizza 14, L’Aquila)

15:00-15:45
Apertura del convegno
Saluti

Silvia Neonato (Presidente SIL)
Paola Inverardi
(Rettrice dell’Università degli Studi dell’Aquila)
Alfio Signorelli
(Direttore del Dipartimento di Scienze Umane)
Simona Giannangeli
(Associazione Donne TerreMutate )

Relazione introduttiva

La scrittura delle donne abita il pianeta

 

15:45-17:45 Parole per la terra/1

Mappe strappate, mappe sognate

Rovine mute e pietre loquaci. Ricostruire senza nascondere il tempo e la distruzione

Guasto celeste

Coordina Silvia Neonato (Presidente SIL)

17:45-18:00 Pausa caffé

 

18:00-19:30  Guardare, filmare, raccontare la terra

  • Docucity (un progetto dell’Università Statale di Milano)

Raccontare il paesaggio urbano

La svolta: donne contro l’Ilva

 

Coordina Lorella Reale (Direttivo SIL)

 

21:00 – Palazzetto dei Nobili – piazza Santa Margherita

L’Associazione I Solisti Aquilani presenta

  • Chiara Maria Friselli, soprano
  • Fabrizio Carta, liuto rinascimentale e tiorba

Musiche di Capirola, dall’Aquila, da Nola, Borrono, de Narvaez, Anonimo, Guédron, Holborne, Dowland, Piccinini, Kapsberger, Landi

 

9 novembre

Aula Magna del Dipartimento di Scienze Umane
Università de L’Aquila (Viale Nizza 14, L’Aquila)

9:30-11:00 Spaesate

Raccontare, spaesare, tramandare la Palestina: oralità e genealogia femminile

Siamo aperti. Letture e considerazioni sulle “emiliane” e il terremoto

Fughe esili: donne nella narrativa francese contemporanea o “pourquoi un jour prend-on le large”?

Coordina: Maria Vittoria Tessitore (Direttivo SIL)

11:00-11:15 Pausa caffé


11:15-12:15

Mondi di cui non si sa neanche il paesaggio

Luisa Ricaldone (Università degli Studi di Torino – SIL) incontra Laura Pariani (scrittrice)

 

12:15 -13:30
Parole in libertà
Discussione coordinata da Giuliana Misserville (Direttivo SIL)

13:30-15:30 Pausa pranzo

 

15:30-17:30 Parole per la terra/2

Coordina Roberta Mazzanti (Vicepresidente SIL)

17:30-17:45 Pausa caffé

17:45-19:30 Assemblea SIL ed elezioni


21:00 –
Palazzetto dei Nobili – piazza Santa Margherita

Uno scheletro in crinolina si affacciò tra le rovine
Gisella Modica
(Direttivo SIL) incontra Carola Susani (scrittrice)

 

10 novembre
9:30-11:00 I gigli di Laudomia

Passeggiata letteraria sui luoghi di Laudomia Bonanni. Con Liliana Biondi, Anna Maria Giancarli e Gianfranco Giustizieri, a cura di Maria Vittoria Tessitore (Direttivo SIL)

Appuntamento alle 9:20 alla Fontana luminosa (davanti all’Hotel Castello).

 

11:30 – 13:30
MU.SP.A.C.(Museo Sperimentale d’Arte Contemporanea)
Piazza d’Arti – via Ficara, L’Aquila

11:30 – 12:00

Quando abbiamo perso la pietà: decolonizzare l’Italia, partendo da Lampedusa
Igiaba Scego (scrittrice – socia onoraria SIL) in dialogo con Laura Fortini (Università di Roma Tre – SIL)

12:00 – 13:30 – Architette del desiderio

Le donne di Fukushima raccontano

Incuria, violazione, messa in sicurezza: lessico patriarcale nel governo del territorio

La città negata

  • Camilla Inverardi (architetta)

Un’idea per L’Aquila

Coordina: Bia Sarasini (LetterateMagazine)

Proclamazione del nuovo direttivo SIL e conclusione del lavori

Al MUSPAC in occasione del convegno è aperta la mostra fotografica “Le Donne di Archi” a cura di Sara Vegni, referente territoriale di ActionAid Italia.

 

PASSAPAROLA: Facebooktwittergoogle_pluspinterestFacebooktwittergoogle_pluspinterest GRAZIE ♥
The following two tabs change content below.
La Società Italiana delle Letterate (SIL), fondata nel 1995, è costituita da circa duecento scrittrici, insegnanti, studiose di varie letterature, giornaliste, ricercatrici e operatrici culturali di diverse generazioni e provenienti da varie regioni. Siamo tutte naturalmente appassionate di libri e di storie e in quanto letterate ci consideriamo innanzi tutto lettrici.
Categorie
2 Comments
  1. nicoletta barbarito

    Soprattutto per ascoltare Anne Michaels di cui da anni sono lettrice e estimatrice, vorrei poter assistere alla seduta del 9 novembre a L’Aquila. Ho avuto il programma del vostro intreressante convegno dall’amica Maria Vittoria Tessiore.
    E’ possibile partecipare senza essere socia? Potrei eventualmente iscrivermi durante/dopo il convegno.
    Grazie.

    • comunicazione@societadelleletterate.it

      E’ possibile iscriversi anche senza essere socie ad una sola giornata, puoi iscriverti ora compilando il modulo oppure il giorno stesso durante il convegno.

One Ping
  1. […] vasto programma della manifestazione, siamo felici di segnalare un appuntamento dei Piccoli Maestri che intreccia la […]

Lascia un commento