Newsletter 23/09/2013 – Roma, Napoli, l’Aquila: donne in viaggio

Care socie e amiche,
spero abbiate passato una bella estate. La Sil, laboriosa più che mai, sta conducendo in porto molti progetti.

Venerdì 27 settembre spero di incontrare molte di voi a Roma in via Condotti al caffè Greco dove inizia il nostro itinerario letterario sulle tracce di Ingeborg Bachmann: alla scrittrice austriaca vissuta tanti anni in questa città Giuliana Misserville, insieme a Rita Svandrlik e numerose altre studiose e socie, ha dedicato tre giornate che non dimenticheremo.

Subito dopo, il 3 ottobre, saremo a Napoli dove Gisella Modica è una delle animatrici di “Ripartire daSud”, una giornata di studi volta ad approfondire i temi affrontati in aprile a Roma durante il convegno su donne e mafie che la Sil organizzò insieme a Libera, DaSud e Casa internazionale delle donne. Anche in quest’occasione a Napoli lavoriamo con la rivista Ada teoria femminista.

Mi fa piacere ricordarlo perché fare rete tra associazioni di donne è un’impresa che vale sempre la pena. Infatti all’Aquila – dall’8 al 10 novembre – lavoreremo con le donne di TerreMutate che stanno costruendo con noi il convegno nazionale “Terra e parole. Donne riscrivono paesaggi violati“.
Ci ospita il Dipartimento di Scienze Umane dell’Università aquilana grazie al lavoro e alla disponibilità della docente che aprirà il convegno, Roberta Falcone coadiuvata dalla “nostra” Serena Guarracino.

Mentre vi prego di pagare la quota 2013 se non lo avete ancora fatto, vi segnalo infine che da metà ottobre potete (e dovete) cominciare a candidarvi per il prossimo direttivo della Sil visto che all’Aquila eleggeremo le nuove sette componenti del direttivo che ci rappresenterà nel  2014-2015. In base al nuovo regolamento ogni candidata deve essere presentata da due socie: potrà poi mettere la propria biografia sul nostro sito di modo da farsi conoscere e votare. Presto vi spiegheremo ogni dettaglio di questa novità. Per ora cominciate a individuare le possibili candidate.

Seguiteci su Facebook e Twitter . E sul sito e il Letterate Magazine, cui potete abbonarvi gratuitamente on line.

Vi abbraccio,

Silvia Neonato

PASSAPAROLA: Facebooktwittergoogle_pluspinterestFacebooktwittergoogle_pluspinterest GRAZIE ♥
The following two tabs change content below.
La Società Italiana delle Letterate (SIL), fondata nel 1995, è costituita da circa duecento scrittrici, insegnanti, studiose di varie letterature, giornaliste, ricercatrici e operatrici culturali di diverse generazioni e provenienti da varie regioni. Siamo tutte naturalmente appassionate di libri e di storie e in quanto letterate ci consideriamo innanzi tutto lettrici.
Categorie
0 Comments
0 Pings & Trackbacks

Lascia un commento