Le candidate: Serena Guarracino

 

Motivazione

Mi sono avvicinata alla SIL nel 2009 attraverso il seminario residenziale di Frascati. Da allora si è intessuto un rapporto di collaborazione informale ma intenso con l’associazione: il mio secondo libro, Donne di passioni. Personagge della lirica tra differenza sessuale, classe e razza si inserisce nel lavoro che ormai da anni la SIL porta avanti sulle personagge.
Il lavoro degli ultimi due anni in direttivo è stato ricco di fertili occasioni di incontro e scambio con le socie SIL, un mondo complesso e variegato che sta trovando sempre più una propria casa nel sito che ho contribuito a lanciare e che tuttora curo. Tanti sono stati i progetti e gli eventi che ci hanno impegnato come direttivo, tra cui il convegno nazionale a L’Aquila (dove ho cominciato ad insegnare in concomitanza con la mia elezione nel 2012) che ospiterà le elezioni. Ma tanti restano anche i progetti lasciati a metà, tra i quali la creazione di una rivista scientifica che accolga e sostenga le studiose SIL in un momento così difficile per la ricerca e l’università italiana; un ulteriore potenziamento del sito, con un’area riservata alle socie; e un rafforzamento della rete di realtà locali che rendono la SIL l’associazione ricca e complessa che è oggi.

Madrine
Ringrazio per il loro sostegno Liana Borghi e Maria Vittoria Tessitore.

Profilo

Mi occupo di performance studies e letteratura postcoloniale anglofona, con particolare attenzione per gli studi culturali e di genere. Nel 2005 ho conseguito il dottorato di ricerca in “Letterature, culture e storie dei paesi anglofoni” con una tesi dal titolo Aver voce. Migrazioni dell’opera lirica nelle culture di lingua inglese. Di recente ho pubblicato le monografie La primadonna all’opera. Scrittura e performance nel mondo anglofono (2010), e Donne di passioni. Personagge della lirica tra differenza sessuale, classe e razza (2011). Ho curato con Marina Vitale un numero doppio della rivista AION Anglistica dal titolo Voicings: Musica across Borders. Attualmente insegno Letteratura inglese presso l’Università degli Studi dell’Aquila e presso l’Università “L’Orientale” (Napoli). Sono stata nel comitato scientifico e organizzativo del Centro Archivio delle Donne (Università di Napoli “L’Orientale”) e sono membro del direttivo uscente della Società Italiana delle Letterate. Trovate alcuni miei lavori sul mio profilo su Academia.edu.

 

 

PASSAPAROLA: Facebooktwittergoogle_pluspinterestFacebooktwittergoogle_pluspinterest GRAZIE ♥
The following two tabs change content below.
La Società Italiana delle Letterate (SIL), fondata nel 1995, è costituita da circa duecento scrittrici, insegnanti, studiose di varie letterature, giornaliste, ricercatrici e operatrici culturali di diverse generazioni e provenienti da varie regioni. Siamo tutte naturalmente appassionate di libri e di storie e in quanto letterate ci consideriamo innanzi tutto lettrici.

Ultimi post di SIL - SOCIETÀ DELLE LETTERATE (vedi tutti)

Categorie
2 Comments
  1. Roberta Mazzanti

    Nel direttivo che ora decade, abbiamo rappresentato realtà e provenienze diverse, dalla Liguria alla Sicilia, dalla critica letteraria all’editoria, dal giornalismo all’insegnamento ai diversi media con cui si narra del mondo. Serena ha portato in questa varietà la sua esperienza di donna del Sud – messa a frutto in convegni e discussioni – la sua competenza di studiosa di letterature internazionali, le sue proposte di militante culturale, che nel confronto con le altre direttive hanno infine dato luogo al nostro convegno nazionale 2013. Le auguro di proseguire il lavoro e il confronto nel nuovo direttivo.

0 Pings & Trackbacks

Lascia un commento