IV edizione del concorso fotografico "Il filo di Eloisa"

Quale relazione esiste tra noi e i luoghi della nostra vita? Come percepiamo le scenografie all’interno delle quali abbiamo vissuto fasi e passaggi dell’esistenza, in cui abbiamo provato forti emozioni e sentimenti? Quale spazio ci ha donato rifugio ed energia o quale abbiamo deciso di lasciare? Per rispondere a queste domande, i luoghi devono essere percepiti non come qualcosa di statico ma come spazio capace di trasmettere sensazioni e stimoli narrativi.

Il filo di Eloisa intende realizzare un volume nel quale saranno riuniti i migliori progetti fotografici e grafici realizzati dalle partecipanti.
Il volume nascerà dal lavoro di una giuria così composta: Ambra Laurenzi (Presidente della giuria), Ornella Cioni (Presidente “Il filo di Eloisa”), Loretta Fuccello, Simona Mingardi, Teresa Equitani, Elvira Federici. Segretaria del Concorso Laura Ricci.

Il volume sarà curato da Ambra Laurenzi, fotografa e docente di fotografia con un’ampia esperienza nella formazione della narrazione fotografica.

Alle partecipanti viene richiesto di inviare all’indirizzo e-mail concorso@ilfilodieloisa.it quanto segue:

  • breve testo introduttivo al tema, descrittivo del progetto presentato (2500 caratteri in formato word, carattere Times New Romans, corpo 12);
  • realizzazione di una sequenza narrativa costituita da un minimo di 4 a un massimo di 6 fotografie;
  • un elaborato costituito da un PDF in cui siano inserite le immagini e il testo.

Dovranno inoltre essere inviate le fotografie in formato cartaceo nel formato 20 x 30 all’indirizzo postale:

Ornella Cioni
Loc. Madonna del Giglio 123/B
01023 Bolsena (Vt)

N.B.
Le fotografie potranno essere elaborate con post-produzione purché giustificata dal percorso narrativo.

Le autrici prescelte saranno successivamente invitate a inviare le fotografie nel formato che richiederà la pubblicazione.

Termine ultimo per l’invio: 31 maggio 2014

Nella mail di accompagnamento le autrici indicheranno i dati anagrafici e l’indirizzo, allegando anche la dichiarazione che certifichi, sotto la propria responsabilità, che il materiale fotografico inviato è inedito.

Allegheranno inoltre la seguente dichiarazione relativa al trattamento dei dati personali:
Autorizzo il trattamento dei miei dati personali ai sensi della disciplina generale di tutela della privacy (L. n. 675/1996; D. Lgs. n. 196/2003).

Per spese di segreteria è richiesto un contributo di euro 10.00 da versare o tramite bollettino postale sul conto corrente postale n. 000004927226 intestato a il “Il filo di Eloisa”, o tramite versamento on line utilizzando il seguente Codice Iban: IT20 U076 0114 4000 0000 4927 226
Gli estremi del versamento devono essere comunicati nella mail di invio dell’opera.

Gli elaborati verranno vagliati dalla Giuria e le partecipanti selezionate saranno informate sui risultati delle selezioni con mail personale e mediante specifica segnalazione sul sito www.ilfilodieloisa.it. Saranno altresì informate, con successiva mail e tramite il suddetto sito, sulle modalità della presentazione del volume, che si terrà a Orvieto (TR).

PASSAPAROLA: Facebooktwittergoogle_pluspinterestFacebooktwittergoogle_pluspinterest GRAZIE ♥
The following two tabs change content below.
La Società Italiana delle Letterate (SIL), fondata nel 1995, è costituita da circa duecento scrittrici, insegnanti, studiose di varie letterature, giornaliste, ricercatrici e operatrici culturali di diverse generazioni e provenienti da varie regioni. Siamo tutte naturalmente appassionate di libri e di storie e in quanto letterate ci consideriamo innanzi tutto lettrici.

Ultimi post di SIL - SOCIETÀ DELLE LETTERATE (vedi tutti)

Categorie
0 Comments
0 Pings & Trackbacks

Lascia un commento