Elezioni per la Commissione provinciale per le Pari Opportunità di Trento

Scheda delle attività Gruppo SIL di Trento (gennaio 2013 –maggio 2014), compilata da Lisa Marchi

In programma il 27 maggio 2014: presentazione del romanzo “Non era l’usignolo” di Gloria Spessotto con la partecipazione dell’Autrice, presso la Biblioteca Comunale di Trento.

8 aprile 2014: partecipazione alle elezioni della Commissione provinciale pari opportunità; elezione di Giovanna Covi in commissione.

Marzo 2014: appuntamenti di lettura e discussione delle opere “The Bluest Eye” di Toni Morisson, “Il posto delle donne” di Rossana Campo e “Non era l’usignolo” di Gloria Spessotto.

18 febbraio 2014: partecipazione all’iniziativa “Ama chi ti pare” organizzata dalla compagnia teatrale La Nuda Compagnia di Trento. Le socie Giovanna Covi e Lisa Marchi hanno animato la lezione-conversazione “Raccontare la violenza per immaginare la non-violenza” con letture selezionate dalla opere di Toni Morrison, Emily Dickinson, Audre Lorde, Abla Farhoud, Nina Bouraoui.

14 febbraio 2014: organizzazione della rete V-Day One Billion Rising Trentino per promuovere la campagna globale per fermare tutti i tipi di violenza contro le donne e le bambine. Tema di quest’anno: giustizia. Socie della SIL e rappresentanti delle istituzioni locali hanno offerto una serie di brevi riflessioni sul significato di giustizia da una prospettiva di genere.

Gennaio 2014: seminari di formazione per insegnati delle scuole superiori sulla cultura della non-violenza di genere, rielaborazione per laboratori nelle scuole del materiale delle conferenze di Barbara Spinelli, Riccardo Iacona, e Milli Virgilio.

Ottobre 2013 – febbraio 2014: partnership e co-ideazione del progetto “Generi di comunicazione” coordinato da Simonetta Fedrizzi dell’Associazione Donne in Cooperazione. Obiettivo del progetto è l’approfondimento di tematiche legate alla comunicazione e alla differenza di genere. L’intervento della SIL di Trento si è sviluppato su due momenti: l’incontro “Per una comunicazione professionale democratica” tenuto da Giovanna Covi l’8 ottobre 2013 e il laboratorio “Per un altro genere di comunicazione” tenuto da Lisa Marchi il 13 febbraio 2014.

Ottobre 2013 – novembre 2013: partecipazione al ciclo “Storie di ordinaria violenza contro le donne” promosso dall’Università di Trento (Centro Studi Interdisciplinari di Genere e Dipartimento di Lettere e Filosofia). Tra gli ospiti invitati: la giurista Barbara Spinelli, la poeta Mary Dorcey, il giornalista Riccardo Iacona e l’avvocata penalista Milli Virgilio.

Giugno 2013: partecipazione alla Scuola e Laboratorio delle Donne Soggetti e oggetti dell’utopia: archivi dei sentimenti e culture pubbliche con l’intervento di Giovanna Covi e Valentina Musmeci “Famiglie monelle: condivisioni teorico-storiche per pratiche quotidiane dell’utopia.”

14 febbraio 2013: organizzazione della rete V-Day One Billion Rising Trentino per promuovere la campagna globale per fermare tutti i tipi di violenza contro le donne e le bambine.

8 febbraio 2013: presso il Caffè Bookique di Trento, appuntamento con Io ci sono e lo dico, conversazione sull’uso non sessista della lingua animata dalle socie SIL di Trento.

PASSAPAROLA: FacebooktwitterpinterestFacebooktwitterpinterest GRAZIE ♥
The following two tabs change content below.
La Società Italiana delle Letterate (SIL), fondata nel 1995, è costituita da circa duecento scrittrici, insegnanti, studiose di varie letterature, giornaliste, ricercatrici e operatrici culturali di diverse generazioni e provenienti da varie regioni. Siamo tutte naturalmente appassionate di libri e di storie e in quanto letterate ci consideriamo innanzi tutto lettrici.
Categorie