Matilde Tortora premiata per il suo lavoro su Anna Maria Ortese

Il volume di Matilde Tortora “Anna Maria Ortese. Cinema”, edizioni Quaderni di CinemaSud, pubblicato nel 2010, indaga il rapporto della Ortese con il Cinema; il ritrovamento di alcune lettere autografe dell’autrice, indirizzate alla fine del dicembre 1944 e nei primi mesi del 1945, periodo in cui si trovava di nuovo ad abitare a Venezia, alla rivista FILM, è stato all’origine di questo volume che tra l’altro consente di leggere i due racconti, “Cinema e Vita” e “I fratelli di Alja” che la Ortese pubblicò sulla rivista FILM nel gennaio e nel marzo del 1945, e inoltre consente di leggere, per la prima volta oggi, a distanza di più di cinquant’anni, i testi delle recensioni teatrali che la Ortese scrisse e pubblicò nel 1955 sulla rivista “Le Ore” nella  rubrica “Teatro”, a lei affidata per alcuni mesi, testi che esprimono un acutissimo giudizio critico sulla cultura italiana degli anni Cinquanta.

L’autore della foto della premiazione pubblicata in home page è del giornalista e fotografo Marco Quinti.

PASSAPAROLA: Facebooktwittergoogle_pluspinterestFacebooktwittergoogle_pluspinterest GRAZIE ♥
The following two tabs change content below.
La Società Italiana delle Letterate (SIL), fondata nel 1995, è costituita da circa duecento scrittrici, insegnanti, studiose di varie letterature, giornaliste, ricercatrici e operatrici culturali di diverse generazioni e provenienti da varie regioni. Siamo tutte naturalmente appassionate di libri e di storie e in quanto letterate ci consideriamo innanzi tutto lettrici.

Ultimi post di SIL - SOCIETÀ DELLE LETTERATE (vedi tutti)

Categorie