Newsletter n° 4 Abitare. Corpi, spazi, scritture

Abitare. Corpi, spazi, scritture
XI convegno della Società Italiana delle Letterate, Roma, Casa internazionale delle donne, 17-18-19 novembre 2017

Dopo il convegno SIL del 2015 dedicato a “Conflitti e rivoluzioni: scritture della complessità” ci siamo chieste che cosa ci tiene salde di fronte all’incertezza dei tempi presenti, in cui continuamente sono all’opera spostamenti e strappi. Abbiamo individuato, così, il tema dell’abitare. Abitiamo i nostri corpi, gli spazi: delle associazioni, delle riviste, delle case editrici, di scuole e università. Abitiamo le scritture. Abitare per noi significa fatica, perdita, ma anche invenzione. Rifletteremo insieme su come per molte donne a volte rimane solo la lingua madre come casa simbolica: in quanto Società Italiana delle Letterate desideriamo dare eco a questa verità. Penseremo, come sempre, a partire dalle narrazioni che ci sono compagne nella vita, come lo è il femminismo che da tanti anni abbiamo fatto nostra veste; vogliamo interrogarci su come e in che modo la letteratura e le relazioni con le donne rappresentino il nostro tentativo, unico possibile, di sentirci a casa dappertutto.

Al nostro Convegno, che si terrà il 17, 18, 19 novembre alla Casa Internazionale delle Donne di Roma, nostra sede e prima interlocutrice, interverranno Lingua Madre, Savina Dolores Massa, Leïla Slimani, Dubravka Ugresic. Festeggeremo in questa occasione il novantesimo compleanno di Giacoma Limentani, nostra socia onoraria.

È possibile presentare, per le socie SIL in regola col pagamento della quota da almeno due anni, un progetto di laboratorio di 15 righe, incentrato su un tema strettamente attinente a quello del Convegno, da inviare alla mail silcomunicazione@gmail.com. Dati gli spazi limitati che abbiamo a disposizione per poter svolgere i workshop, ogni progetto deve essere inviato non oltre il 20/07. Vi invitiamo, inoltre, ad attendere la conferma di accettazione da parte del comitato promotore nelle persone delle direttive. Specifichiamo, infine, che per le organizzatrici e per le partecipanti ai laboratori non è previsto alcun rimborso spese o gettone.

Ancora un augurio di un’estate di riposo e gioia,

Alessandra Pigliaru, Barbara Bonomi Romagnoli, Antonella De Vito, Laura Fortini, Chiara Guida, Laura Marzi, Bia Sarasini

PASSAPAROLA: Facebooktwittergoogle_pluspinterestFacebooktwittergoogle_pluspinterest GRAZIE ♥
The following two tabs change content below.
La Società Italiana delle Letterate (SIL), fondata nel 1995, è costituita da circa duecento scrittrici, insegnanti, studiose di varie letterature, giornaliste, ricercatrici e operatrici culturali di diverse generazioni e provenienti da varie regioni. Siamo tutte naturalmente appassionate di libri e di storie e in quanto letterate ci consideriamo innanzi tutto lettrici.

Ultimi post di SIL - SOCIETÀ DELLE LETTERATE (vedi tutti)

Categorie
0 Comments
0 Pings & Trackbacks

Lascia un commento