Una storia contaminata: Spatuzza, un racconto di stragi

A partire dal libro-intervista di Alessandra Dino A colloquio con Gaspare Spatuzza, un racconto di vita, una storia di stragi – un testo “eccentrico” tra diario, saggio e romanzo che intreccia il racconto di vita del pluriomicida mafioso con le “dolorose risonanze” che esso suscita nell’autrice – si vuole avviare una discussione sugli effetti positivi che una “differente” narrazione delle mafie, a partire da sé, può avere ai fini di una lettura non tradizionale del fenomeno mafioso, ma può avere anche la scelta di esporsi al rischio della contaminazione di fronte al mostro “dalle tante vite” “per fare parlare il non detto”.

Scarica l’invito in pdf cliccando qui 

PASSAPAROLA: Facebooktwittergoogle_pluspinterestFacebooktwittergoogle_pluspinterest GRAZIE ♥
The following two tabs change content below.
La Società Italiana delle Letterate (SIL), fondata nel 1995, è costituita da circa duecento scrittrici, insegnanti, studiose di varie letterature, giornaliste, ricercatrici e operatrici culturali di diverse generazioni e provenienti da varie regioni. Siamo tutte naturalmente appassionate di libri e di storie e in quanto letterate ci consideriamo innanzi tutto lettrici.

Ultimi post di SIL - SOCIETÀ DELLE LETTERATE (vedi tutti)

Categorie
0 Comments
0 Pings & Trackbacks

Lascia un commento