Agenda

  • L’invenzione delle Personagge

    Una nuova presentazione per il libro SIL in calendario per venerdì 14 ottobre alle ore 17 nella Sala Consigliare della provincia della Spezia in via Veneto 1. Con la curatrice del volume Silvia Neonato discuteranno Franca Beltramo, Adriana Beverini, Alessandra Del Monte e Carla Sanguineti. All’interno della pagina puoi scaricare l’invito.

  • Una serata dedicata alla cineasta e videoartista Chantal Akerman

    Ad un anno dalla sua scomparsa Chantal Akerman, figura centrale della cinematografia d’avanguardia e femminista, sarà ricordata con il suo cortometraggio d’esordio “Saute ma ville’ (1968) e il lungometraggio ‘Toute une nuit’ (1982). Interverranno Maria Nadotti e Paola Di Cori. L’incontro sarà aperto dalla presidente della Casa internazionale delle donne Francesca Koch e coordinato da Nadia Pizzuti. Appuntamento per il 6 ottobre alle 18.30 alla Casa Internazionale delle Donne di Roma. All’interno la locandina dell’iniziativa.

  • Mi scrivo e ti racconto

    Terre Mutate organizza un laboratorio di scrittura autobiografica e storia orale alla Casa delle Donne dell’Aquila. Dal 3 ottobre, per otto settimane, con Maristella Lippolis. All’interno della pagina tutte le informazioni.

  • LA GUERRA NON HA UN VOLTO DI DONNA

    Domenica 8 maggio, dalle 10 alle 12.30 a Bologna, saranno letti da Marinella Manicardi alcuni brani tratti da La guerra non ha un volto di Donna di Svetlana Aleksievic Nobel per la letteratura 2015. Continua a leggere all’interno della pagina. 

  • ZAMI – Così riscrivo il mio nome

    Sarà Liana Borghi, che ha firmato l’introduzione a Zami, a presentare il libro di Audre Lorde a Livorno, venerdì 22 aprile alle ore 17, alle Cicale Operose, in collaborazione con Sil ed Evelina De Magistris. All’interno della pagina puoi scaricare l’invito.

  • Mappe Femministe. Campo Politico Donne di Agape 2016

    In questo presente di Fortezza Europa, stragi di migranti, razzismo e islamofobia, distruzione del welfare, neoliberismo imperante, violenza di genere, crociate contro “l’ideologia gender”, i femminismi ci forniscono strumenti, di pensiero, immaginario e pratica, per resistere e lottare. Di questo e altro si parlerà al Campo Politico dal 23 al 30 luglio. Tutte le informazione nel programma che puoi scaricare all’interno della pagina.