Riviste

  • Diario di una mamma, ex regista, apprendista chef

    di Lorella Reale “[…] Certo fino a poco tempo fa avere trent’anni aveva un altro significato. Lo sapevo bene io. Ci avevo anche lavorato su per un documentario sugli anni Ottanta. Sicuramente era considerato qualcosa di piacevole. Vigoria fisica, maturità intellettiva, libertà da pressioni scolastiche e genitoriali se si erano colte le occasioni giuste. Infine […]