Segnaliamo

  • Bei soldi di Caryl Churchill

    A conclusione del laboratorio teatrale condotto dalla regista Marta Gilmore sulla commedia di Caryl Churchill Bei soldi, esilarante e mordace satira sul mondo della finanza, presentazione di alcune scene dal primo atto. A seguire, conversazione sulla scrittura drammaturgica di Caryl Churchill con Paola Bono, curatrice delle sue opere in italiano, per i tipi di Editoria & Spettacolo, e un aperitivo di congedo. Domenica 5 marzo, ore 17.30, Teatro Argot (via Natale del Grande 27, Roma) – ingresso libero.

  • Raccontami la tua storia

    Dialoghi a più voci con donne straniere in Italia. Incontro di presentazione per il nuovo Atelier di scrittura riservato alle donne straniere, ideato per incoraggiarle a raccontare le proprie storie e a partecipare al Concorso Lingua Madre. L’appuntamento, coordinato da Adriana Chemello, è per domenica 5 marzo dalle 15.30 alle 17.30 nel Salone centrale di Palazzo Cordellina, Contrà Riale 12 – Vicenza.

  • Il giudice delle donne

    La storia delle dieci maestre marchigiane che nel 1906 presentarono domanda per essere iscritte nelle liste elettorali sarà presentato alla Casa Internazionale delle Donne di Roma. L’appuntamento con Il giudice delle donne di Maria Rosa Cutrufelli edito da Fassinelli è per mercoledì 22 febbraio alle 18.
    Intervengono con l’autrice Rosanna De Longis e Giorgia Serughetti, moderata Barbara Bonomi Romagnoli.

  • Dell’Ambivalenza

    Sarà Napoli ad accogliere la prossima presentazione del libro SIL Dell’Ambivalenza a cura di Anna Maria Crispino e Marina Vitale, edito da Iacobelli Editore. L’appuntamento è per mercoledì 22 febbraio alle 18 alla libreria evaluna, in piazza Bellini 72. All’interno della pagina puoi scaricare l’invito.

  • Nelle mani di Anna

    Venerdì 3 febbraio alle ore 21 all’Auditorium Rita Levi Montalcini di Mirandola va in scena Nelle mani di Anna, di Federica Iacobelli e Marinella Manicardi con Marinella Manicardi,  Emanuele Arrigazzi e Rossella Dassu. Continua a leggere all’interno della pagina.

  • Premiato l’Angelo Mai

    LE BUONE NOTIZIE. All’Angelo Mai di Roma, che la Sil ha sempre sostenuto e con il quale collabora, è stato assegnato il prestigioso premio UBU FRANCO QUADRI 2016. I nostri migliori complimenti per questo importante riconoscimento
    Continua a leggere all’interno della pagina.