Seminari

  • Scansioni irregolari. Transazioni corpo-mondo nella narrazione femminile contemporanea

    Scansioni irregolari. Transazioni corpo-mondo nella narrazione femminile contemporanea

    26 e 27 febbraio 2010
    Giardino dei ciliegi
    via dell’Agnolo 5
    Firenze

    Il seminario, organizzato dal gruppo SIL di Firenze, dall’Associazione Il Giardino dei Ciliegi e dal Dipartimento di Lingue, Culture e Letterature comparate dell’Università di Firenze ha come tema l’analisi e la discussione di “personagge” della contemporaneità artistica (fumetti, scritture in rete, narrazioni letterarie, filmiche, teatrali e altro dal 1950 al 2010).
    Si è partite per i molti possibili percorsi iniziando dall’atto unico ‘Die Wand/La parete’ della scrittrice viennese Elfriede Jelinek che demitizza “l’austriaca Ingeborg Bachmann e l’americana Sylvia Plath” le quali, con Marlen Haushofer, rappresentano esistenze imprigionate nei modelli, il loro legame con la morte e il conflitto con la tradizione (Rita Svandrlik 2008).

  • “Oggettiva/mente” – Narrative di genere nelle culture pubbliche

    Scuola e Laboratorio di Cultura delle Donne “Oggettiva/mente” – Narrative di genere nelle culture pubbliche Collegio del Mondo Unito dell’Adriatico, Duino 27 giugno – 3 luglio 2012 Programma aggiornato Lettera alle partecipanti La Scuola-Laboratorio di cultura delle Donne, “Oggettiva/mente: Narrative di genere nelle culture pubbliche” è organizzata dalla Società Italiana delle Letterate e Il Giardino […]

  • Itineranze del pensiero: figurazioni/personagge

    Itineranze del pensiero: figurazioni/personagge 19 e 20 novembre 2010 Istituto Italiano per gli Studi Filosofici Via Monte di Dio 14 – Palazzo Serra di Cassano Napoli Ascolta l’intervento di Bia Sarasini PROGRAMMA Venerdì 19 novembre Seminario: Itineranze del pensiero: figurazioni/personagge Ore 15.00 – Arrivo e accoglienza ore 15.30 – Inizio lavori Parte prima: Tavola rotonda […]

  • Seminario di scrittura 'Le vie dei cinque sensi' a Trieste

    21 al 23 maggio 2010 (iscrizioni entro il 30 aprile)Casa Internazionale delle Donnevia Pisoni, 3Trieste Seminario di scrittura a cura di Nadia Tarantini promosso dalla Casa Internazionale delle Donne di Trieste.Il tema della SCRITTURA è il tema dei cinque sensi, del rapporto fra TATTO, ODORATO, GUSTO VISTA e UDITO: le tappe che, dall’inizio di un […]

  • Call for papers – Simone de Beauvoir: ieri, oggi e domani

     23 al 26 giugno 2010 (termine per l'invio 23 aprile)
    Cagliari

    18° Conferenza Internazionale della Simone de Beauvoir Society

    Sono trascorsi 102 anni dalla sua nascita, 24 dalla sua morte e 61 dalla pubblicazione de Il secondo sesso, il suo capolavoro più grande, un’opera che ha cambiato radicalmente a livello globale il concetto stesso di donna. Ancora oggi Simone de Beauvoir, ampiamente considerata come la principale fonte di ispirazione del femminismo moderno, rappresenta un punto di riferimento essenziale per milioni di donne e uomini in tutto il mondo, influenzati sia dalle sue opere teoretiche e narrative che dall’esempio dell’intera sua vita.

  • Itagliani – seminario creolo

     9 marzo al 28 aprile 2010, ore 17.30
    Palazzo Valentini
    Via IV Novembre, 119/A
    Roma

    A venti anni dalla comparsa nelle nostre librerie delle prime “scritture migranti”, a Roma si terrà il primo ciclo di seminari creoli, pensati e coordinati dal prof. Armando Gnisci (Università Sapienza di Roma) e realizzati grazie al sostegno dell’assessorato alle Politiche Culturali della Provincia di Roma: una serie di incontri con artisti, in particolare scrittori, migranti o riconosciuti come “itagliani”, cioè nuovi cittadini del mondo. Itagliani sono i nuovi cittadini italiani che stanno crescendo interculturalmente, al di là di ogni volontà contraria. Itagliani non sono soltanto i figli degli immigrati nati e cresciuti-formati in Italia, ma anche i figli degli italiani che sono cresciuti con loro, insieme, negli ultimi venti anni. Questa è la cultura italiana nel presente-futuro che dobbiamo preparare meglio, cominciando a riconoscerla, a nominarla – come creola – e a promuoverla.Gli scrittori migranti ci servono da guida, più di chiunque altro.

    Le autrici invitate

  • Le vie dei cinque sensi – scrivere con tutte le emozioni

    Le vie dei cinque sensi - seminario a cura di Nadia Tarantini

    9-11 aprile 2010 (termine prenotazioni 18 marzo)
    Agriturismo Rio Coverino
    Civita Castellana (VT)

    Seminario residenziale a cura di Nadia Tarantini 

    Il tema della SCRITTURA è il tema dei cinque sensi, del rapporto fra TATTO, ODORATO, GUSTO, VISTA e UDITO: le tappe che, dall’inizio di un racconto, ci faranno prendere contatto con le emozioni, i personaggi, gli ambienti e l’atmosfera di una storia. E ci faranno ascoltare, ci faranno vedere, dentro e fuori di noi, la storia che vogliamo raccontare. Faremo un percorso attraverso i cinque sensi, ma il FILO ROSSO è l’autorizzazione alla scrittura, l’ESPRESSIONE dei propri contenuti interiori nella scrittura. Il dare FORMA a qualcosa che all’inizio si presenta confuso, magmatico, potenzialmente dispersivo; e poi trova un LUOGO dentro/fuori di noi, da cui trarre forza, ordine, piacere. 

  • I nuovi corsi di Bel-Ami Edizioni: ente covenzionato con la SIL

    Bel-Ami Edizioni21,26,27,28 febbraio 2010
    Roma 

    La traduzione letteraria
    Roma, 21 febbraio 2010 (scadenza iscrizioni 14 febbraio)

    Il contratto di edizione
    Roma, 26 febbraio 2010 (scadenza iscrizioni 23 febbraio)

    La sceneggiatura per il fumetto
    Roma, 27 febbraio 2010 (scadenza iscrizioni 20 febbraio)

    La correzione di bozze
    Roma, 28 febbraio 2010 (scadenza iscrizioni 21 febbraio)

  • Io in te, tu in me – Mary e Percy Shelley, la passione di cambiare il mondo per le scuole superiori

    Mary ShelleyL’associazione Amiche e amici di Mary Shelley, che ha svolto una intensa attività di divulgazione delle opere di Mary e Percy Shelley, e che per questo ha ricevuto il Premio cultura della Presidenza del Consiglio dei Ministri e della Dante Alighieri ligure, propone, per le scuole medie superiori, la pièce teatrale “Io in te, tu in me – Mary e Percy Shelley, la passione di cambiare il mondo” di Margaret Rose e Carla Sanguineti.
    Non si tratta dello spettacolo teatrale vero e proprio, che è stato realizzato in prima nazionale al Teatro Astoria di Lerici nel maggio di quest’anno, dato l’elevato costo che la presenza di attori, regista e allestimento teatrale comporta, ma delle proiezione di alcune scene registrate nella prima a Lerici alternate all’ascolto di parte della riduzione radiofonica che è stata trasmessa dalla Radio Svizzera Italiana a ottobre.

  • Seminario 'Una storia di donne e di uomini. Storiche, insegnanti e studiose a confronto'

    20 e 21 novembre 2009
    Istituto Madre Cabrini
    via Montebello 28 bis/H  
    Torino

    L'Associazione Archivio delle Donne in Piemonte organizza il seminario 'Una storia di donne e di uomini. Storiche, insegnanti e studiose a confronto' per promuovere un confronto, in una prospettiva di genere, fra storiche, studiose e insegnanti sull'insegnamento della storia nella scuole oggi, in particolare sugli strumenti impiegati. Il seminario ha ricevuto un contributo dall’Assessorato alla Cultura della Regione Piemonte e la promozione della Società Italiana delle Storiche.