LetterateMagazine

  • Convegno SIL 2019: Visibile e invisibile. Scritture e rappresentazioni del lavoro delle donne

    In attesa di pubblicare il programma dettagliato del prossimo convegno SIL che si svolgerà a Venezia, alla Wake Forest University, da venerdì 13 a domenica 15 Dicembre, potete scaricare l’elenco dei workshop disponibili, con i contatti delle coordinatrici a cui scrivere per partecipare.   Le residenze artistiche: una stanza tutta per sé?  Coordinano: Chiara Cremaschi […]

  • Lettera di sostegno a Carola Rackete

    https://www.societadelleletterate.it/wp-content/uploads/2019/07/Illustrazione-per-Carola-Rackete-628x353.jpg

    Queste righe, sottoscritte dal direttivo della Società italiana delle Letterate, sono di solidarietà e ammirazione per il tuo coraggio, la tua perseveranza, il tuo dirigerti lucidamente alla meta seguendo, come Antigone, la legge superiore e altra rispetto alle leggi sempre più meschine e punitive con cui in questi ultimi tempi si sta (non) governando il […]

  • La parola alla Siria. Voci creative di donne in esilio: sostieni il progetto

    https://www.societadelleletterate.it/wp-content/uploads/2019/07/udi.palermo-628x353.jpg

    UDIPALERMO Onlus, biblioteca siciliana delle donne, ha lanciato il progetto La parola alla Siria. Voci creative di donne in esilio, che coinvolge artiste, scrittrici e intellettuali rappresentative dell’area mediterranea e mediorientale che vivono fuori dai loro Paesi d’origine e che attraverso le loro opere testimoniano una forma di resistenza al brutale esercizio della forza e manifestano […]

  • Altre Modernità #21

    https://www.societadelleletterate.it/wp-content/uploads/2019/05/cover_issue_1392_it_IT.jpg

    È uscito il numero 21 della rivista Altre Modernità: Mind the gap in tourism discourse: traduzione, mediazione, inclusione.  A questo link trovate la sezione in collaborazione con SIL curata da Serena Guarracino: Scritture di donne fra letteratura e giornalismo: undici anni dopo Volume II. Scritture di frontiera tra giornalismo e letteratura  di Roberta Troiano Scritture […]

  • Novità editoriali: Il tempo breve

    https://www.societadelleletterate.it/wp-content/uploads/2019/05/Screen-Shot-2019-05-27-at-18.17.38-257x353.png

    Quando le storie rincorrono il tempo, che passa troppo in fretta, diventa breve, schiacciato su un presente del qui e ora che si gioca il passato e riduce l’orizzonte dell’avvenire. Un testo imperdibile, una ricerca originale e interdisciplinare su come le nuove tecnologie stanno influenzando sia le narrazioni propriamente dette – quelle letterarie e quelle […]

  • Comunicato di solidarietà della SIL all’insegnante Rosa Maria Dell’Aria

    https://www.societadelleletterate.it/wp-content/uploads/2019/05/comunicato-solidarieta-dellaria-628x353.jpg

    Il Direttivo e la Sil tutta esprimono la propria solidarietà e vicinanza a Rosa Maria Dell’Aria, docente dell’ITI Vittorio Emanuele III di Palermo che è stata soggetta a un pesante provvedimento disciplinare, la sospensione di 15 giorni dall’insegnamento, per aver svolto il suo ruolo di insegnante e non aver limitato la libertà di espressione dei […]

  • Visionarie – donne tra cinema, TV e racconto

    https://www.societadelleletterate.it/wp-content/uploads/2019/04/visionarie-roma-maggio2019-1-628x353.jpg

    A Roma, dal 3 al 5 maggio, al Palazzo Merulana, un programma di proiezioni e incontri alla presenza di registe, sceneggiatrici, attrici e produttrici che si confronteranno e discuteranno sul potere che ha lo sguardo femminile e su come il genere possa o meno influenzare la narrazione. Leggi la bozza di programma. 

  • Raccontare luoghi e memorie. Sconfinamenti, passaggi, soglie, confini nella scrittura delle donne

    ]Dal 4 al 7 luglio 2019 a Trieste la SIL ha organizzato il Corso residenziale di aggiornamento e formazione per docenti di primo e secondo grado “Raccontare luoghi e memorie. Sconfinamenti, passaggi, soglie, confini nella scrittura delle donne” 
in collaborazione con Collegio del Mondo Unito dell’Adriatico ONLUS e Liceo Classico Dante Alighieri di Trieste. Il corso – riconosciuto dal MIUR –  si inserisce all’interno del Progetto “L.E.I. – Legalità, Eguaglianza, Identità”.