Newsletter n. 2 2014

Carissime socie e amiche,

in queste settimane il nostro lavoro è proseguito alacremente. Ci siamo concentrate su alcuni aspetti relativi al nostro sito e alla diffusione dei contenuti tramite i social-network. Abbiamo ricevuto diversi riscontri alla nostra prima newsletter, insieme ad alcune nuove iscrizioni e ai rinnovi. Cogliamo l’occasione per ringraziarvi del sostegno che avete voluto accordarci e confermarci.

Prima di cominciare a dirvi delle proposte e attività che ci aspettano a breve, invitiamo le socie SIL che avessero progetti in corso per l’anno 2014 di inviarne comunicazione al direttivo entro il 25 febbraio in modo da calendarizzare le iniziative per l’anno in corso (seminari residenziali, residenze estive, passeggiate letterarie, convegni) in vista della prossima assemblea.

Infine, desideriamo porvi una gentile richiesta che concerne le segnalazioni dei vostri eventi/attività che inviate alla nostra casella comunicazione@gmail.com per l’inserimento nel sito. Vi chiediamo di spedire la locandina oppure un documento di testo con titolo dell’iniziativa, data orario e luogo, breve descrizione. Le segnalazioni andrebbero inviate almeno dieci giorni prima dell’evento per dare modo a chi gestisce lo spazio web della SIL di avere un tempo congruo per caricare tutto per bene.

Ora però entriamo nel vivo:

l’otto febbraio in occasione della presentazione romana dedicata alla neonata casa editrice femminista ebook@women, abbiamo avuto modo di confrontarci con Marzia Vaccari e Federica Fabbiani (Centro Orlando, Bologna), incontro che speriamo sia l’inizio di una virtuosa e più stretta relazione di scambio tra Orlando e la SIL riguardo comuni intendimenti.

Per quanto riguarda gli appuntamenti imminenti, ce ne sono due molto importanti di cui vorremmo anticiparvi i dettagli. Il primo è certamente l’Assemblea nazionale della SIL che si terrà il 2 marzo a Roma (Casa internazionale delle donne, Via della Lungara 19) alle ore 9.30. In attesa della convocazione ufficiale che riceverete a stretto giro con relativo ODG, segnaliamo che i punti di cui discuteremo sono la relazione della Presidente Giuliana Misserville, il bilancio consuntivo 2013 e quello preventivo 2014,  riflessioni e rilanci a partire dal Convegno nazionale dell’Aquila, le attività future della SIL.

Negli stessi giorni (1 e 2 marzo), a Roma al Cinema Trevi (vicolo del Puttarello 25) si svolgerà l’iniziativa L’invenzione cinematografica. Donne che scrivono personagge, a cura di Pina Mandolfo, Maria Vittoria Tessitore, Antonella Buonauro e Giuliana Misserville in collaborazione con la Cineteca nazionale.

Attraverso la visione e la discussione del lavoro di alcune sceneggiatrici italiane si vuole mettere in luce la peculiarità del rapporto autrice/personaggia  (tematica  che la SIL sta sviluppando da alcuni anni)  per verificare il valore aggiunto che tale costruzione può rappresentare anche in campo cinematografico.

Di seguito il dettaglio del programma:

 

Prima giornata

Scritture d’amore

Ore  16,30 proiezione del film  Il dolce rumore della vita, regia  di Giuseppe Bertolucci(1999 – sceneggiatura di  G. Bertolucci, Mimmo Rafele e L. Ravera – 92’)
Ore 18,10 Incontro con  Lucilla Albano, Pina Mandolfo, e Lidia RaveraCoordina Giuliana Misserville (presidente SIL )
Ore 19,40 proiezione  del film Viola di mare, regia di Donatella Maiorca(2009 – sceneggiatura di P. Mandolfo e altre – 105’)
Ore 21,40 proiezione del film  La Bestia nel cuore, regia  di Cristina Comencini(2005 – sceneggiatura di Francesca Marciano, C. Comencini e Giulia Calenda – 116’)

 

Seconda giornata

Donne che lavorano

Ore 17 proiezione del film  La signora senza camelie, regia di Michelangelo Antonioni(1953  – sceneggiatura di Suso Cecchi D’Amico e altri – 105’)
Ore 19          Incontro con  Wilma Labate e  Costanza Quatriglio.Coordina Giuliana Misserville (presidente SIL)
Ore 20,30 proiezione del film   Signorina Effe di Wilma Labate(2007 – sceneggiatura di W. Labate, F. Marciano e Carla Vangelista – 95’)
Ore 22,10 proiezione del film  Mi piace lavorare, regia di Francesca Comencini(2003 – sceneggiatura di F. Comencini, Assunta Cestaro e Daniele Rainieri – 89’)

Gli incontri saranno a ingresso gratuito mentre, per le proiezioni, le socie SIL usufruiranno del prezzo agevolato di 3 euro (costo pieno 4 euro).

Appuntamento quindi a Roma per il programma cinematografico e l’assemblea!

Un abbraccio.

Il direttivo della SIL

PASSAPAROLA: Facebooktwittergoogle_pluspinterestFacebooktwittergoogle_pluspinterest GRAZIE ♥
The following two tabs change content below.
La Società Italiana delle Letterate (SIL), fondata nel 1995, è costituita da circa duecento scrittrici, insegnanti, studiose di varie letterature, giornaliste, ricercatrici e operatrici culturali di diverse generazioni e provenienti da varie regioni. Siamo tutte naturalmente appassionate di libri e di storie e in quanto letterate ci consideriamo innanzi tutto lettrici.

Ultimi post di SIL - SOCIETÀ DELLE LETTERATE (vedi tutti)

Categorie