Ferro Liliana

PASSAPAROLA:
FacebooktwitterpinterestlinkedinmailFacebooktwitterpinterestlinkedinmail

Lilliana Ferro è nata a Trapani l’11 novembre 1937 e, per ragioni familiari, ha girovagato per l’Italia fino al 1971, quando, dopo il matrimonio, si è definitivamente fermata a Latina. Si è laureata nel 1959 e ha insegnato per trentotto anni italiano e storia nella scuole medie superiori. Le esperienze legate al  lavoro d’insegnante costituiscono  l’aspetto fondante della sua identità personale. E’ socia fondatrice del Centro Donna Lilith che opera a Latina dal 1986, al quale nel 2006 ha dedicato la raccolta di versi Abbiamo tutte vent’anni. Nel Centro ha coordinato fino al 2011 il Gruppo di Ricerca Didattica della Differenza e dal 2010 coordina il Gruppo di lettura. Ha pubblicato nel 2000 il romanzo “…lo qual dovea Penelopè far lieta…” con il quale nel 2001 si è classificata prima al Premio Internazionale Jacques Prèvert (sezione narrativa), e ha vinto il primo premio di scrittura femminile “Il Paese delle donne”. Nel 2009, insieme ad Anna Maria Tomassini ha pubblicato Guerra totale e resistenza senz’armi, testo costruito sulla scorta di memorie raccolte da alcune quinte classi degli istituti di scuola superiore di Latina. Sue poesie sono state pubblicate nel I°(2009) e III° (2011) Quaderno antologico della collana Alchimie e linguaggi di donne (sezione poesia) che ha preso vita all’interno del Festival di letteratura, Filosofia e Poesia di Narni.

PASSAPAROLA:
FacebooktwitterpinterestlinkedinmailFacebooktwitterpinterestlinkedinmail
PUOI SEGUIRE LA SIL SU: FacebooktwitteryoutubeFacebooktwitteryoutube
Categorie