L'ultimo mese del Centro Documentazione e Studi delle Donne

Manca meno di un mese e in via Lanusei, al Centro Documentazione e Studi delle Donne di Cagliari, i preparativi per il trasloco fervono. Non si respira sconfitta, ma positività ed tanta energia. Il Centro è ancora aperto, pienamente operativo. Alacre lavoro per organizzare il seminario sulle biblioteche previsto per metà novembre e riordino senza sosta dell’enorme mole di materiale che il Centro ha con premura raccolto fino ad oggi. «La biblioteca non è chiusa – precisa la responsabile Annalisa Diazrimane aperta al pubblico per tutto novembre».

Il Comune di Cagliari ha promesso una sede, ma non è stata ancora assegnata. E se per ora non si conosce la destinazione, le donne che hanno custodito il sapere per tutti, fiere sacerdotesse, si tengono pronte, preparandosi a un nuovo viaggio.

(continua a leggere l’articolo di Federica Ginesu)

PASSAPAROLA: FacebooktwitterpinterestFacebooktwitterpinterest GRAZIE ♥
The following two tabs change content below.
La Società Italiana delle Letterate (SIL), fondata nel 1995, è costituita da circa duecento scrittrici, insegnanti, studiose di varie letterature, giornaliste, ricercatrici e operatrici culturali di diverse generazioni e provenienti da varie regioni. Siamo tutte naturalmente appassionate di libri e di storie e in quanto letterate ci consideriamo innanzi tutto lettrici.
Categorie