Newsletter n. 5 – Dedicata a Mariella Gramaglia

Newsletter n. 5 – Dedicata a Mariella Gramaglia

sil

Care socie e care amiche,

troveremo i tempi e i modi per ricordarla come merita e come desideriamo ma intanto iniziamo dicendo che questa newsletter è idealmente dedicata a Mariella Gramaglia; perché la sua scomparsa ci ha desolate e perché, oltre a essere socia onoraria della SIL, è stata preziosa amica di molte di noi; di chi ha potuto conoscere la sua generosità in presenza e di chi non l’ha mai incontrata ma ha profonda gratitudine verso il suo instancabile impegno per le donne. Grazie, Mariella.

Come sapete dalla precedente newsletter, alcune imponti iniziative si sono concluse con ottima partecipazione e molto lavoro profuso dalle socie e dalle amiche promotrici. Desideriamo felicitarci della tessitura costante e delle competenze che in tante hanno messo a disposizione della Società delle Letterate e ricordare le due ultime passeggiate letterarie; la prima dedicata a Mary Shelley che si è svolta dal 5 al 7 settembre tra Genova, Viareggio e Lerici e di cui trovate la cronaca sul sito. La seconda dedicata ad Anna Maria Ortese che si è svolta a Napoli il 26 e 27 settembre scorsi. Sul sito trovate una breve cronaca che ripercorre i suoi momenti principali.

Desideriamo dare conto inoltre di ciò che è accaduto il 18 e il 19 ottobre, in collaborazione con il Fondo librario di poesia contemporanea di Morlupo. Si è svolta infatti la due giorni dedicata alla presentazione del libro della poeta finlandese Aino Suhola alla Casa internazionale delle donne di Roma e a Morlupo. L’occasione di ascoltarla per la prima volta in Italia ci conferma le buone pratiche di confronto con scritture italiane e straniere.

Su proposta di Laura Fortini, il direttivo ha approvato le «Linee guida» per i corsi di formazione (in allegato alla presente newsletter) messe a punto per consentire a tutte le socie di presentare eventuali progetti secondo le indicazioni ministeriali. Di seguito potete scaricare gli allegati: 1) Linee guida corsi di formazione MIUR. 2) Scheda riconoscimento corsi MIUR. 3) Raccomandazioni per un uso non sessista della lingua italiana di Alma Sabatini.

Il 6,7 e 8 dicembre si svolgerà a Firenze l’importante incontro organizzato dal Giardino dei ciliegi e dal gruppo fiorentino della SIL. Si intitolerà Archivi dei sentimenti e culture femministe dagli anni Settanta a oggi e considerato il ricco programma e le date imminenti, vi consigliamo di dare un’occhiata al sito e, se lo desiderate, di iscrivervi quanto prima. Ovviamente speriamo di incontrarvi in tante.

Come sapete, la SIL è alle soglie dei suoi vent’anni e, insieme alle iniziative già in corso e a quelle che arriveranno a definirsi a breve, il convegno del 2015 è in fase di preparazione. Le tante iniziative di quest’anno danno il senso di una associazione ricchissima di passioni e talenti e se la SIL è diventata grande è prima di tutto merito delle donne che ne hanno desiderato la crescita e se ne sono prese cura. A loro va pertanto il nostro ringraziamento. È in questo senso che vi invitiamo a continuare a sostenerci con idee e proposte e anche con il rinnovo della quota sociale vostra o di chi vorrà associarsi a noi per la prima volta con l’ iscrizione alla Società delle Letterate.

Per finire una buona notizia: la procura di Roma ha chiesto l’archiviazione del procedimento contro le insegnanti del liceo romano Giulio Cesare relativo alla lettura in classe del libro di Melania Mazzucco Sei come sei perché, come scrive la pm Elena Neri, la lettura del romanzo di Mazzucco e la «divulgazione agli studenti del Giulio Cesare è supportata da motivazioni di studio che sono, a loro volta, inserite in precisi obiettivi nazionali e internazionali di lotta all’omofobia e di formazione dei minori». Come direttivo avevamo già espresso il nostro sostegno alle insegnanti e alla scrittrice e quindi adesso ci auguriamo il definitivo buon esito della vicenda.

Buon autunno a tutte e un abbraccio

Giuliana Misserville, Floriana Coppola, Antonella De Vito, Laura Fortini, Serena Guarracino, Gisella Modica, Alessandra Pigliaru

PASSAPAROLA: Facebooktwittergoogle_pluspinterestFacebooktwittergoogle_pluspinterest GRAZIE ♥
The following two tabs change content below.
La Società Italiana delle Letterate (SIL), fondata nel 1995, è costituita da circa duecento scrittrici, insegnanti, studiose di varie letterature, giornaliste, ricercatrici e operatrici culturali di diverse generazioni e provenienti da varie regioni. Siamo tutte naturalmente appassionate di libri e di storie e in quanto letterate ci consideriamo innanzi tutto lettrici.

Ultimi post di SIL - SOCIETÀ DELLE LETTERATE (vedi tutti)

Categorie