Newsletter n. 1/2015 – per un anno molto particolare per la SIL, per tutte

sil

Carissime socie e amiche,

il nuovo anno è appena cominciato e per la Società italiana delle letterate questo 2015 sarà un anno molto particolare: festeggeremo infatti i venti anni dalla sua fondazione e in quest’ambito vorremmo che tutte voi socie metteste mano a iniziative e manifestazioni in cui ripensare il tanto fatto in questi anni e mettere a punto ciò che desideriamo per il futuro della SIL. Comunicateci quindi i progetti a cui state lavorando e noi ne daremo la più ampia diffusione possibile in modo da assicurare la partecipazione e il contributo del maggior numero di socie.

MafaldaCome sapete però la SIL vive solo delle quote di iscrizione delle proprie socie e per questo vi invitiamo a rinnovare subito l’iscrizione per il 2015. Un modo per aiutare la SIL a affrontare economicamente gli impegni del nuovo anno, primo tra tutti la messa a punto del convegno nazionale. Siamo consapevoli di vivere in tempi non facili ma pensiamo alla vita della SIL come a una sfida essenziale per le scelte di politica culturale del nostro paese; riteniamo che il lavoro fatto in questi venti anni abbia contribuito allo spostamento della ricezione delle scritture delle donne e vi sollecitiamo quindi perché non ci facciate mancare il vostro sostegno. Anche quest’anno lanciamo il rinnovo dell’iscrizione alla SIL con l’abbonamento alla rivista Leggendaria allo stesso prezzo dello scorso anno, 80 euro per SIL+Leggendaria, ma affrettatevi perché dura solo fino al 30 di marzo prossimo.

Abbiamo già cominciato a lavorare al Convegno nazionale del 2015 e ve ne presenteremo il progetto all’Assemblea della SIL che si svolgerà a Roma presso la Casa internazionale delle donne domenica 22 marzo 2015; vorremmo che partecipaste numerose e a breve ricevete la convocazione e l’odg relativo. L’assemblea sarà preceduta, sabato 21 marzo sempre alla Casa internazionale, da una giornata di studio dedicata a Alice Ceresa dal titolo La scrittrice prodiga. Le parole di Alice Ceresa, a cura di Laura Fortini e Alessandra Pigliaru. E anche di questo riceverete presto il programma completo.

Vi ricordiamo inoltre che il 15 febbraio scadrà il termine per la presentazione al Direttivo delle richieste di riconoscimento dei corsi di formazione che la SIL dovrà inviare al MIUR il successivo 31 marzo e per i quali nella scorsa newsletter abbiamo fornito 1) Linee guida corsi di formazione MIUR. 2) Scheda riconoscimento corsi MIUR. 3) Raccomandazioni per un uso non sessista della lingua italiana di Alma Sabatini.

Infine vi diamo appuntamento a Napoli dove il 26 gennaio si svolgerà, presso la Libreria Ubik via Benedetto Croce 28, la presentazione del volume Epiche. Altre imprese, altre narrazioni, curato da Paola Bono e Bia Sarasini, per la Iacobelli editore. Ne parleranno Donatella Trotta, Ugo Olivieri e Mara De Chiara; saranno presenti le curatrici e  alcune delle autrici.

Un abbraccio affettuoso da

Giuliana Misserville, Floriana Coppola, Laura Fortini, Antonella De Vito, Serena Guarracino, Gisella Modica, Alessandra Pigliaru

PASSAPAROLA: Facebooktwittergoogle_pluspinterestFacebooktwittergoogle_pluspinterest GRAZIE ♥
The following two tabs change content below.
La Società Italiana delle Letterate (SIL), fondata nel 1995, è costituita da circa duecento scrittrici, insegnanti, studiose di varie letterature, giornaliste, ricercatrici e operatrici culturali di diverse generazioni e provenienti da varie regioni. Siamo tutte naturalmente appassionate di libri e di storie e in quanto letterate ci consideriamo innanzi tutto lettrici.

Ultimi post di SIL - SOCIETÀ DELLE LETTERATE (vedi tutti)

Categorie