Newsletter n° 7 ottobre 2015 – Le candidature per la SIL del futuro

Carissime,

l’appuntamento fiorentino del prossimo novembre coinciderà anche con l’assemblea delle socie che, tra le altre cose, eleggeranno il nuovo direttivo per il biennio 2016-2018. Queste poche righe sono di invito a ciascuna di voi affinché prendiate in considerazione l’ipotesi della candidatura. In questi anni la SIL è stata una fucina di idee, attività e iniziative alcune delle quali sono diventate nel tempo tappe irrinunciabili per socie e amiche sparse in tutta Italia. Candidarsi al direttivo significa dare conto di un’affezione politica alla SIL ma anche di un percorso di trasformazione e invenzione che desidera trovare congiunzione intergenerazionale, interlocuzione di pratiche e scambi di percorsi futuri. È infatti sul futuro che desideriamo concentrarci, grate di quanto fino a ora è stato fatto e continuando a costruire spazi e luoghi di libertà e freschezza politica. Ci vogliono passione ed energia, auspicando che queste provengano anche dalle proposte delle socie più giovani perché sono soprattutto loro il futuro della nostra associazione.

Da domani venerdì 16 ottobre sarà dunque possibile inviare i nominativi della propria autocandidatura all’indirizzo comunicazione@societadelleletterate.it entro e non oltre il 30 di ottobre 2015 – che saranno poi poste sul sito SIL –, nei modi previsti dal nostro Regolamento Elettorale. Rimandandovi a una sua lettura esaustiva, indichiamo di seguito i punti salienti anche qui: le socie che intendano candidarsi al direttivo dovranno essere in regola con il pagamento delle quote per l’anno in corso. Durante le quattro settimane precedenti l’assemblea, e fino a due settimane prima dell’assemblea stessa, nelle proposte di autocandidatura – corredate da un breve profilo di presentazione (max 2000 battute) – dovranno essere indicate anche due socie disposte a sostenerle. Ogni socia non può sostenere più di una candidata. Questo per dare conto di un sistema vivace che dia rappresentazione anzitutto delle relazioni, perché sono l’ossatura che in questi venti anni ha consentito alla SIL di farsi grande. Generosamente e guardando al presente per aprirsi al futuro.

In attesa di Vostre.

Grazie e un abbraccio.

Giuliana Misserville, Floriana Coppola, Antonella De Vito, Laura Fortini, Serena Guarracino, Gisella Modica, Alessandra Pigliaru

PASSAPAROLA: Facebooktwittergoogle_pluspinterestFacebooktwittergoogle_pluspinterest GRAZIE ♥
The following two tabs change content below.
La Società Italiana delle Letterate (SIL), fondata nel 1995, è costituita da circa duecento scrittrici, insegnanti, studiose di varie letterature, giornaliste, ricercatrici e operatrici culturali di diverse generazioni e provenienti da varie regioni. Siamo tutte naturalmente appassionate di libri e di storie e in quanto letterate ci consideriamo innanzi tutto lettrici.

Ultimi post di SIL - SOCIETÀ DELLE LETTERATE (vedi tutti)

Categorie