News/ Palermo ritrova Emma Dante

Palermo si riconcilia con Emma Dante. Il Cda del Teatro Stabile Biondo l’ha nominata “artista residente”, mentre il Teatro Massimo le ha affidato l’apertura della stagione con la  regia di Feuersnot (La notte di San Giovanni) di Richard Strauss. L’opera di Strauss, che in Italia è stata rappresentata solo tre volte, è la seconda regia lirica di Emma Dante dopo la Carmen alla Scala, nel 2009. A Emma, che è socia onoraria della Sil, abbiamo rivolto alcune domande:

Cosa significa per te lavorare a Palermo? Ti riconcilia con la tua città, che in passato hai definito “latitante”?

«L’incarico al teatro Massimo mi riempie di orgoglio e di gioia, tra l’altro è un’opera che mi piace molto il Feuersnot, perché esplora la conflittualità tra Strauss e la sua città di origine, Monaco. Mi sembra che dalla sua opera venga fuori un amore grande per la sua città».

La regia di Strauss sarà controcorrente come la Carmen?

«La regia di Strauss rispetterà la musica come prima cosa e poi cercherà un contatto con la contemporaneità, sviluppando attraverso la messa in scena di questa favola un questionario di domande su di noi, su chi siamo, sulle contraddizioni e sulle paure che l’uomo e la donna si portano dentro».

Porterai presto in scena Le sorelle Macaluso che tu stessa hai definito “uno stormo di corvi che partecipano al proprio funerale. Sospesi tra terra e cielo”. Faranno tappa anche a Palermo?

«Si, Le sorelle Macaluso arriveranno a Palermo, prestissimo! Un abbraccio grande a tutte voi».

 

PASSAPAROLA: FacebooktwitterpinterestFacebooktwitterpinterest GRAZIE ♥
The following two tabs change content below.
La Società Italiana delle Letterate (SIL), fondata nel 1995, è costituita da circa duecento scrittrici, insegnanti, studiose di varie letterature, giornaliste, ricercatrici e operatrici culturali di diverse generazioni e provenienti da varie regioni. Siamo tutte naturalmente appassionate di libri e di storie e in quanto letterate ci consideriamo innanzi tutto lettrici.
Categorie
0 Comments
0 Pings & Trackbacks

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.