Scomparsa Uta Treder

Care amiche, siamo profondamente addolorate di dover dare la notizie della morte di Uta Treder, avvenuta l’altra notte. Uta era una socia fondatrice della SIL e una narratrice interessante oltre che una valente germanista. Qui di seguito troverete alcuni suoi brevi cenni biografici. Vogliamo ricordarla come appare nella foto che pubblichiamo, sorridente e piena di energia.

Non ti dimenticheremo. Ciao Uta.

 

Uta Treder (1943-2013), nata e cresciuta ad Amburgo, viveva a Firenze, dove aveva insegnato a lungo; da docente ordinario di Letteratura tedesca, dopo Trieste, la sua sede universitaria degli ultimi anni è stata Perugia. Le sue pubblicazioni di germanistica trattavano fra gli altri autori quali Goethe, Schiller, Hölderlin, Novalis, Günderrode, Heine, Droste-Hülshoff, Fontane, Keller, Lasker-Schüler, Kafka, Haushofer, Bachmann, Mayröcker.
Il suo principale interesse riguardava la letteratura delle donne che sono state “dimenticate” dal Canone: tra i suoi lavori ricordiamo in particolare il volume da lei curato con Monica Farnetti e Elenora Chiti, “La Perturbante.” Das Unheimliche nella scrittura delle donne, del 2003. I suoi studi si avvalsero dell’appoggio e dei consigli di Gisela Schlientz con cui ebbe un continuo scambio di idee basato su una forte affinità umana e intellettuale. L’amica le fu accanto anche durante la stesura dei suoi primi lavori di narrativa, la raccolta di racconti Luna Aelion (München 1989) e il romanzo Die Alchemistin (Frankfurt a.M. 1993). Successivamente Uta Treder continuò a scrivere altri romanzi: Die Bäume von Babelsberg (Pfalzfeld 2005, audiolibro letto da Petra Pawel, 2007) Der Schwarze König (Pfalzfeld 2007) e più recentemente Die Profhetinnen (Pfalzfeld 2012).
Era socia fondatrice Società Italiana delle Letterate.

I funerali si svolgeranno alle ore 15 di lunedì 25 novembre presso San Gersolè a Firenze.

PASSAPAROLA: FacebooktwitterpinterestFacebooktwitterpinterest GRAZIE ♥
The following two tabs change content below.
La Società Italiana delle Letterate (SIL), fondata nel 1995, è costituita da circa duecento scrittrici, insegnanti, studiose di varie letterature, giornaliste, ricercatrici e operatrici culturali di diverse generazioni e provenienti da varie regioni. Siamo tutte naturalmente appassionate di libri e di storie e in quanto letterate ci consideriamo innanzi tutto lettrici.

Ultimi post di SIL - SOCIETÀ DELLE LETTERATE (vedi tutti)

Categorie
11 Comments
0 Pings & Trackbacks

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.