A Elena Gianini Belotti il conferimento del titolo di Socia Onoraria della SIL

PASSAPAROLA:
FacebooktwitterpinterestlinkedinmailFacebooktwitterpinterestlinkedinmail

 

I talenti delle donne vanno smarriti nella fatica quotidiana di pensare, organizzare. Agire per gli altri. Una massa di lavoro mentale e fisico che succhia ogni respiro, non lascia tempo e pensieri per sé” da Il fiore dell’ibisco

Nel corso della sua lunga carriera di scrittrice e saggista Elena Gianini Belotti non ha mai smesso di scavare nelle pieghe della soggettività femminile, nel suo divenire soggetto libero da pregiudizi e condizionamenti che iniziano ad agire fin dalla più tenera età. Tutte ricordiamo il suo Dalla parte delle bambine pubblicato nel 1973. Allora fu un successo inaspettato, diventando una sorta di Bibbia laica per madri che non volevano ripetere con le proprie figlie e figli gli errori a suo tempo subiti; per le ragazze di allora un riferimento teorico e pratico per le istanze di libertà del primo femminismo. Un percorso di scrittura costellato di libri, iniziato raccontando le bambine e arrivato fino al 2013 con il romanzo Onda lunga in cui la protagonista, una signora avanti con gli anni, continua a vivere sentimenti ed esperienze considerando la terza età una risorsa.

Quarant’anni di scrittura sempre dalla parte delle donne ci sono sembrate una motivazione più che sufficiente per conferirle il titolo di Socia Onoraria della SIL. La piccola cerimonia si terrà on line all’interno di Feminism4 sabato 8 maggio alle 10.30, dalla Casa internazionale delle Donne di Roma. Interverranno per il Direttivo Sil la Presidente Elvira Federici e Maristella Lippolis; insieme a loro ci saranno Anna Maria Crispino e Maria Rosa Cutrufelli a parlare del suo lavoro e dell’amicizia intercorsa; invierà uno scritto Loredana Lipperini, autrice del saggio Ancora dalla parte delle bambine pubblicato nel 2007 da Feltrinelli con una prefazione di Elena Gianini Belotti.

 

 

PASSAPAROLA:
FacebooktwitterpinterestlinkedinmailFacebooktwitterpinterestlinkedinmail
PUOI SEGUIRE LA SIL SU: FacebooktwitteryoutubeFacebooktwitteryoutube
Categorie
0 Comments
0 Pings & Trackbacks

Lascia un commento