La SIL è con le donne afghane. Come aiutare

PASSAPAROLA:
FacebooktwitterpinterestlinkedinmailFacebooktwitterpinterestlinkedinmail
Ci associamo alla Casa delle donne di Milano nel sostenere a distanza le donne afghane con ogni mezzo a nostra disposizione.

 Come aiutare

“I talebani rappresentano il peggio dell’oscurantismo religioso e patriarcale, l’odio per le donne, un veleno cresciuto nei millenni e ancor oggi a vari livelli presente in ogni paese del mondo, come testimoniano i femminicidi che accadono di continuo anche qui nel nostro “civile” Occidente. Che fare adesso, di fronte alla tragedia di queste donne tradite da tutto il mondo? Una gigantesca azione di interposizione diplomatica avrebbe qualche speranza di fronte alla violenza delle armi? L’unica cosa concreta possibile ora è sostenere le ragazze afgane grazie a chi da sempre le sostiene il Cisda. Ecco come contribuire: Banca Popolare Etica – Agenzia Via Scarlatti 31 – Milano, Conto corrente n. 113666 – CIN U – ABI 5018 – CAB 1600, IBAN: IT64U0501801600000000113666 Causale: Donazione liberale Emergenza Afghanistan”

PASSAPAROLA:
FacebooktwitterpinterestlinkedinmailFacebooktwitterpinterestlinkedinmail
PUOI SEGUIRE LA SIL SU: FacebooktwitteryoutubeFacebooktwitteryoutube
Categorie
0 Comments
0 Pings & Trackbacks

Lascia un commento