Sosteniamo la IV D del Liceo classico di Lanciano!

PASSAPAROLA:
FacebooktwitterpinterestlinkedinmailFacebooktwitterpinterestlinkedinmail

La Sil crede e rilancia questo progetto, sosteniamo la IV D del Liceo classico di Lanciano!

https://www.produzionidalbasso.com/project/trotula-e-le-altre-le-donne-e-la-medicina-tra-mondo-antico-e-contemporaneo-1/


“Noi studentesse e studenti della classe IV D del Liceo classico di Lanciano (Chieti), dallo scorso anno, nonostante le difficoltà della didattica a distanza, con la professoressa di italiano e greco abbiamo avviato un lavoro di ricerca sulla presenza delle donne nella storia della medicina a partire dal Medioevo. Sorprendentemente abbiamo scoperto che il termine medica è attestato in greco, in latino, in tutte le lingue romanze inclusa la nostra e nel vocabolario della lingua italiana fino al 1860. Le mediche dunque sono esistite già a partire dal mondo classico e per tutto il Medioevo: Metrodora, Trotula De’ Ruggiero, Mercuriade, Rebecca Guarna sono solo alcune di queste. Perché non sono contemplate nei libri di testo che usiamo a scuola? Perché anche il femminile del sostantivo medico è stato cancellato dal vocabolario della lingua italiana e adesso suona come una forzatura cacofonica?”.Da questi interrogativi nasce l’idea delle/dei studenti di Lanciano di chiedere un aiuto per pubblicare quella che è diventata una ricerca e una indagine dal titolo “Trotula e le altre. Le donne e la medicina tra mondo antico e contemporaneo”. Vogliono farla diventare un libro che possa essere diffuso e letto anche altrove, con l’idea che la scuola sia luogo di produzione di saperi condivisi anche con la partecipazione ed il sostegno di associazioni, enti, singoli/singole e di chiunque creda nell’apertura e nel progresso dell’istituzione scolastica.

 

 

PUOI SEGUIRE LA SIL SU: FacebooktwitteryoutubeFacebooktwitteryoutube
PASSAPAROLA:
FacebooktwitterpinterestlinkedinmailFacebooktwitterpinterestlinkedinmail
Categorie
0 Comments
0 Pings & Trackbacks

Lascia un commento