BIA SARASINI

PASSAPAROLA:
FacebooktwitterpinterestlinkedinmailFacebooktwitterpinterestlinkedinmail

BIA SARASINI

Considero la Società Italiana delle Letterate una parte importante della politica e della cultura delle donne in Italia, e sono molto grata alle donne che l’hanno fondata. Mi candido quest’anno al direttivo, dopo un’esperienza passata anche di presidenza, perché penso di poter portare un sostegno alle politiche culturali dell’associazione, alla diffusione del pensiero critico elaborato dalle socie in seminari e convegni, raccolto in libri e riviste in questi anni. In particolare mi stanno a cuore i corsi di formazione, e spero di riuscire ad avviare una nostra partecipazione a bandi europei. Anche per fare cultura, i fondi non guastano. Anzi. Soprattutto se si desidera che aumenti sempre di più la partecipazione attiva, di donne giovani.

Madrine
Gabriella Musetti e Rita Svandrlik

Profilo
Giornalista e saggista, è nata a Genova e vive a Roma. Ha lavorato nella Radiotre diretta da Enzo Forcella, dove per dieci anni ha scritto e condotto programmi in voce.

In seguito ha lavorato a noidonne per undici anni, testata che ha diretto dal 2004 fino al dicembre 1999. Ha collaborato/collabora con diverse testate, tra cui Il Manifesto, Accattone, Specchio, Il Foglio, Il Secolo XIX. Ha un blog sul sito Huffington Post.

Negli anni Ottanta è stata tra le organizzatrici del Centro Culturale Virginia Woolf-Università delle Donne di Roma. Ha fondato con altre e altri il sito DeA-Donne e Altri (donnealtri.it).

Fa parte della redazione di Leggendaria. È socia della Sil, e ne è stata presidente dal 2009 al 2011. Ora ne dirige il settimanale online LetterateMagazine.

Interviste, articoli, saggi sono sparsi in varie pubblicazioni, tra cui: I nuovi giovani (Lerici, 1978), Pelle di donna (Stampa Alternativa 1998), Isole (Iacobelli 2008) Morante la luminosa (Iacobelli 2015). Ha curato il volume Il cerchio di Penelope (Ora d’Aria 2002). Con Paola Bono ha curato Epiche. Altre eroine, altre storie (Iacobelli 2014), ha curato con Roberta Mazzanti e Silvia Neonato il volume in uscita L’invenzione delle personagge (Iacobelli 2015)

PASSAPAROLA:

FacebooktwitterpinterestlinkedinmailFacebooktwitterpinterestlinkedinmail
PUOI SEGUIRE LA SIL SU: FacebooktwitteryoutubeFacebooktwitteryoutube
Categorie
0 Comments
0 Pings & Trackbacks

Lascia un commento