APPUNTAMENTI CONVEGNO SIL: ALESSANDRA CARNAROLI Di crepacuore dicono 19 marzo alle ore 10,15

PASSAPAROLA:
FacebooktwitterpinterestlinkedinmailFacebooktwitterpinterestlinkedinmail

Ecologia, femminismo e poesia sono temi che si intersecano in modo indissolubile nel convegno biennale della SIL Ecopoetiche/ecopolitiche. Poesia come cura del mondo che si terrà presso la Biblioteca Consorziale di Viterbo dal 18 al 20 marzo 2022. Forme e contenuti proposti da poete, artiste e filosofe dialogheranno attraverso performance aperte all’ascolto e al confronto.


Sabato 19 marzo alle ore 10.15 circa Alessandra Carnaroli “di crepacuore dicono” in dialogo con Anna Toscano. La performance potrà essere seguita in diretta streaming attraverso il canale youtube  e la pagina facebook della Biblioteca Consorziale.



un dialogo sulla poesia, sulla lingua, su come la sua poesia abiti le vite degli altri, le vite della cronaca, e la propria vita, la poesia come sistema di difesa e di abitazione dalla e della vita.


Alessandra Carnaroli

è nata a Piagge, nelle Marche, nel 1979. Ha pubblicato alcune raccolte di poesia di taglio neo-sperimentale presso piccoli editori, con prefazioni, tra gli altri, di Aldo Nove, Tommaso Ottonieri, Andrea Cortellessa, Helena Janaczek. Tra i titoli piú significativi: Femminimondo, sui femminicidi (2011), Primine, sui traumi infantili (2017), Sespersa, sull’esperienza della gravidanza (2018), In caso di smarrimento / riportare a:, sull’Alzheimer (2019). Per Einaudi ha pubblicato 50 tentati suicidi più 50 oggetti contundenti (2021).


Su Alessandra Carnaroli vedi pure qui


Anna Toscano è Dottoressa di ricerca in Scienze del linguaggio; insegna lingua italiana presso l’Università Ca’ Foscari; presso il suo Ateneo e altre facoltà insegna la scrittura per il WEB; ha collaborato con facoltà e Istituti stranieri. Numerose le pubblicazioni scientifiche e le partecipazioni a convegni. Studiosa di lingua, letteratura e scrittura è giornalista pubblicista dal 2005: scrive per varie testate, tra cui Il Sole24 Ore, minima&moralia, Doppiozero, Leggendaria, Artribune, occupandosi di letteratura, arte, fotografia. Molto l’impegno per la sua città, Venezia, sia attraverso la scrittura sia partecipando a trasmissioni radio e tv. Un’ampia parte del suo lavoro è dedicato allo studio di autrici donne, da cui nascono articoli, libri, incontri, spettacoli, corsi, conferenze, curatele come Chiamami col mio nome. Antologia poetica di donne, 2019. La sua sesta e ultima raccolta di poesie è Al buffet con la morte, La Vita Felice 2018; liriche, racconti e saggi sono rintracciabili in riviste e antologie. Suoi scatti fotografici sono apparsi in giornali, manifesti, copertine di libri, mostre personali e collettive. Varie le esperienze radiofoniche e teatrali. www.annatoscano.eu

 

 

PUOI SEGUIRE LA SIL SU: FacebooktwitteryoutubeFacebooktwitteryoutube
PASSAPAROLA:
FacebooktwitterpinterestlinkedinmailFacebooktwitterpinterestlinkedinmail
Categorie
0 Comments
0 Pings & Trackbacks

Lascia un commento